sito@cronacaqui.it Lunedì 25 Luglio 2016
 edizione  registrati   login 
meteoScrivi a CronacaQuiFai di CronacaQui la tua home pageRss di CronacaQui
REGISTRATI | LOGIN
CronacaQui
Cronaca


25 Luglio 2016, ore 11:13
Fiom-Cgil con i sindaci e le amministrazioni comunali del Canavese

Marcia del lavoro da Cuorgnè a Pont Canavese per lavoratori, amministratori e sindacalisti

Marcia del lavoro da Cuorgnè a Pont Canavese per lavoratori, amministratori e sindacalistiLa Fiom-Cgil ha organizzato, in collaborazione con i sindaci e le amministrazioni del territorio canavesano, una marcia per il lavoro da Cuorgnè a Pont Canavese davanti allo stabilimento Sandretto, mercoledi alle 18,30. All'arrivo sono previsti interventi di lavoratori, sindacalisti, amministratori pubblici e esibizioni di gruppi musicali locali. Si tratta di un'iniziativa pubblica - spiega la Fiom - per sensibilizzare l'opinione pubblica e le istituzioni rispetto alla difesa dei posti [...]

25 Luglio 2016, ore 10:55
Svelato il progetto del calendario istituzionale 2017: sarà realizzato con gli scatti di Gianni Berengo Gardin

Dodici mesi con gli uomini e le donne della Polstato LE FOTO

Dodici mesi con gli uomini e le donne della Polstato LE FOTOLa Polizia di Stato svela il progetto del calendario istituzionale 2017. Gli scatti, che avranno il compito di ritrarre il delicato ruolo degli uomini e delle donne della Polstato, sono stati affidati alla straordinaria professionalità del fotografo Gianni Berengo Gardin.
Il maestro, che durante la sua carriera si è occupato di fotografia di reportage, d'indagine sociale, di documentazione di architettura e descrizione ambientale è autore di indimenticabili foto "in bianco [...]

fotoFoto   
25 Luglio 2016, ore 08:44
Continua la scia di sangue nel sud del paese: un 27 enne siriano ha fatto esplodere un ordigno, perdendo la vita, presso il wine bar Eugene

GERMANIA SOTTO SHOCK Attacco kamikaze ad Ansbach: un morto e 12 feriti

GERMANIA SOTTO SHOCK Attacco kamikaze ad Ansbach: un morto e 12 feritiContinua la scia di sangue in Germania. A meno di 24 ore dall'attacco con un machete a Reutlingen e a due giorni dal massacro di Monaco, un ordigno è stato fatto esplodere ieri sera, poco dopo le 22, davanti al wine bar Eugene nella città di Ansbach, provocando il ferimento di dodici persone e la morte del presunto attentatore. Inizialmente si era ipotizzata una fuga di gas, ma a mano a mano che sono passate le ore è apparsa sempre più chiara la matrice terroristica [...]

24 Luglio 2016, ore 18:18

LA NUOVA TRAGEDIA. Germania: uccide donna con machete in negozio kebab

LA NUOVA TRAGEDIA. Germania: uccide donna con machete in negozio kebabUn uomo ha ucciso con un machete una donna a Reutlingen (Baden-Wuerttemberg) ed ha ferito altre persone in un negozio di kebab a Listplatz. La gente è scappata nel panico. L'aggressore è stato arrestato. Non sono ancora chiare le ragioni del suo gesto. L'uomo indossava una t-shirt nera. E' stato ammanettato dalla polizia che lo guarda a vista.

24 Luglio 2016, ore 14:46

IL BILANCIO Turchia, Erdogan. "13.165 persone arrestate dopo tentativo di golpe"

IL BILANCIO Turchia, Erdogan. 13.165 persone arrestate dopo tentativo di golpe Un totale di 13.165 persone sono state arrestate dal tentativo fallito di colpo di stato del 15 luglio in Turchia: lo ha spiegato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, commentando le operazioni in corso contro i membri dell'organizzazione di Fethullah Gulen, considerato dalle autorità di ankara la mente del tentato golpe.
"Circa 8.838 sono soldati, 2.101 sono giudici e pubblici ministeri, 1.485 sono agenti di polizia, 52 sono autorità locali e 689 sono civili", ha detto [...]

24 Luglio 2016, ore 10:17

Iraq, attacco suicida a Baghdad, almeno 12 morti e 22 feriti

Iraq, attacco suicida a Baghdad, almeno 12 morti e 22 feritiUn attentato suicida ha provocato almeno 12 morti e 22 feriti a Baghdad, in un quartiere sciita, secondo quanto riferito dai servizi di sicurezza e sanitari del Paese. L'attacco ha preso di mira un check point a nord della capitale irachena.
Non ci sono state rivendicazioni finora ma solitamente sono i miliziani dell'Isis ha colpire gli obiettivi sciiti. Lo scorso 3 luglio il sedicente Stato islamico aveva compiuto una carneficina sempre a Baghdad, con 292 morti.  [...]

23 Luglio 2016, ore 17:19

STRAGE DI NIZZA. A Piasco i funerali di Carla Gaveglio. Il sindaco. "4 giorni di silenzio restano un mistero"

STRAGE DI NIZZA. A Piasco i funerali di Carla Gaveglio. Il sindaco. 4 giorni di silenzio restano un misteroSi sono svolti oggi pomeriggio i funerali di Carla Gaveglio, una delle 84 persone uccise venerdì scorso dal terrorista Bouhlel sulla Promenade Des Anglais di Nizza. La cerimonia funebre si è svolta a Piasco, piccolo comune della Valle Varaita in provincia di Cuneo. Tante le persone che hanno partecipato, con la sola assenza della figlia di Carla ancora ricoverata nell'ospedale Pasteur in Francia. Proprio lei è stata l'ultima ad aver visto viva la madre che era stata [...]

23 Luglio 2016, ore 13:54

GERMANIA SOTTO SHOCK. "No legami con lʼIsis, gesto di un folle". Trappola tesa su Facebook LA FOTO

GERMANIA SOTTO SHOCK. No legami con lʼIsis, gesto di un folle. Trappola tesa su Facebook  LA FOTONessun contatto con l'Isis ma una "passione" per le stragi, tra cui quella di Utoya; un passato di vessazioni e trattamenti psichiatrici; e difficoltà a scuola, dove venerdì era stato bocciato a un esame. E' il profilo di Alì Sonboly, il 18enne tedesco di origini iraniane morto suicida dopo aver ucciso, a Monaco di Baviera,nove persone. Le vittime sarebbero cadute in una trappola tesa via Facebook: "Oggi si mangia [...]

23 Luglio 2016, ore 13:48

LA DECISIONE. "Se ci fai un massaggio non ti multiamo". Due finanzieri incastrati a Torino

LA DECISIONE. Se ci fai un massaggio non ti multiamo. Due finanzieri incastrati a Torino"Se ci fai un massaggio non ti multiamo". Fu più o meno questa la proposta che due militari della Guardia di finanza, a Torino, fecero alla titolare di un centro massaggi. Sono stati così condannati a due anni con la condizionale per il reato di induzione indebita a dare utilità i due esponenti delle fiamme gialle, per l'episodio avvenuto nell'ottobre del 2010. La sentenza è stata confermata anche dalla Cassazione. I due militari  erano andati al centro [...]

23 Luglio 2016, ore 06:53 | di Giovanni Falconieri
L'inchiesta "ter" confluisce nel fascicolo "bis" Preso in esame il periodo successivo al 1976

AMIANTO. La strage dell'Eternit. La procura contesta 400 casi di omicidio

AMIANTO. La strage dell'Eternit. La procura contesta 400 casi di omicidioLa Consulta accende il semaforo verde, dà il via libera al processo "Eternit bis" e rimette sotto la lente della giustizia 258 morti d'amianto. Nelle stesse ore in cui a Roma viene superato il problema del "ne bis in idem", la procura di Torino conclude lo studio epidemiologico su altre 130 vittime del minerale killer e si prepara a far confluire i nuovi casi nel fascicolo che finirà tra qualche mese davanti a un giudice del tribunale subalpino. A Stephan Schmidheiny, proprietario [...]


1 2 3 4 successivi >
Seguici su
twittertwitteryoutubegoogleinstagram


abbonati a CronacaQui





abbonati a CronacaQui

 

 
«Il cinema, i premi, il successo Giuro, faccio l'attrice per caso»

 
Sei già un Amico Reporter? Accedi cliccando qui



Home | Torino | Quartieri | Provincia | Cronaca | Economia | Politica | Piemonte | Sport - Juventus | Sport - Torino | Sport - Calcio | Sport - Sport vari | Sport - Varie | Spettacolo | Gossip | Rubriche - Bambini | Rubriche - Animali | Rubriche - Libri | Rubriche - SOS Cittadini | Rubriche - Videogames | Rubriche - Motori | Il Borghese | Multimedia - Foto | Multimedia - Video | Sondaggi | Informativa cookies | MotoriQui | Amico reporter registrazione | CasaQui | Concorsi | Amico reporter | Meteo | Pubblicità | Redazione | Newsletter | Oroscopo | Le Aste Giudiziarie su CronacaQui | Abbonamenti
Powered by WA
twitter twitter youtube google instagram

www.cronacaqui.it

versione desktop

powered by WA

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per saperne di piu' clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. CONTINUA