sito@cronacaqui.it Giovedì 29 Settembre 2016
 edizione  registrati   login 
meteoScrivi a CronacaQuiFai di CronacaQui la tua home pageRss di CronacaQui
REGISTRATI | LOGIN
CronacaQui
Cronaca


29 Settembre 2016, ore 11:10

Assenteismo, scoperti dieci dipendenti comunali nel Salernitano

Assenteismo, scoperti dieci dipendenti comunali nel Salernitano
Timbravano il cartellino ma dopo andavano in giro a fare shopping, a riparare la propria bici, a fare lunghissime passeggiate. A scoprire i dieci dipendenti fannulloni del Comune di Scafati (Salerno), tra cui anche due agenti della polizia municipale, la guardia di finanza nell'operazione "Mal Comune". Tutti sono accusati di truffa ai danni dello Stato e false attestazioni.
[...]

29 Settembre 2016, ore 08:38

Caos Campidoglio, altra tegola per la Raggi: il ragioniere generale rimette il mandato

Caos Campidoglio, altra tegola per la Raggi: il ragioniere generale rimette il mandato
Un'altra tegola per il sindaco di Roma, Virginia Raggi, alle prese con il rebus della giunta e degli assessori. Secondo La Repubblica, infatti, il ragioniere generale Stefano Fermante ha rimesso il mandato presentando anche una dettagliata relazione sui conti disastrati della Capitale. "Sono isolato, c'è troppa confusione e non c'è un indirizzo politico", il suo sfogo.
[...]

29 Settembre 2016, ore 07:27
Accuse più leggere e pena sensibilmente ridotta. L'uomo dovrà scontare 5 anni e 4 mesi di carcere

LA DECISIONE. Pensionata di 80 anni muore dopo lo scippo. Sconto per l'imputato

LA DECISIONE. Pensionata di 80 anni muore dopo lo scippo. Sconto per l'imputato Il 6 aprile 2015, a Novara, scippò in strada una donna di 80 anni, Nicoletta Miglio. L'anziana perse l'equilibrio, cadde a terra e battè con violenza la testa contro l'asfalto: riportò lesioni talmente gravi che la condussero alla morte diciassette giorni più tardi. Ieri mattina Nicholas Tomasotti, 24 anni ed ex tossicodipendente, è stato condannato dalla Corte d'assise d'appello di Torino alla pena di cinque anni e quattro mesi di reclusione. I giudici [...]

28 Settembre 2016, ore 12:13
INNOCENTI&COLPEVOLI / NOVI LIGURE

Botte al giornalista. Dopo il massacro altri guai per Omar

Botte al giornalista. Dopo il massacro altri guai per OmarQuando uscì di prigione, Omar Favaro decise che il suo primo obiettivo sarebbe stato quello di ricominciare una vita normale. Era il marzo 2010 e il ragazzo ventisettenne riassaporava la libertà dopo nove lunghi anni trascorsi in cella. Aveva voglia di ricominciare, Omar. Di riprendere quella sua giovane vita bruscamente interrotta da uno dei fatti di cronaca nera più tragici che l'Italia ricordi: il delitto di Novi Ligure. Tornato in libertà, Omar scelse [...]

fotoFoto   
28 Settembre 2016, ore 14:01

OMICIDIO YARA I Giudici: "Bossetti l'ha uccisa dopo essere stato respinto sessualmente"

OMICIDIO YARA I Giudici: Bossetti l'ha uccisa dopo essere stato respinto sessualmenteNuovi sviluppi sull'omicidio della 13enne Yara Gambirasio. Secondo i giudici della Corte d'Assise di Bergamo, che hanno condannato all'ergastolo Massimo Bossetti, il delitto è "maturato in un contesto di avances a sfondo sessuale, verosimilmente respinte dalla ragazza, in grado di scatenare nell'imputato una reazione di violenza e sadismo di cui non aveva mai dato prova ad allora". La Corte lo scrive nelle 158 pagine di motivazioni della sentenza di condanna all'ergastolo di Bossetti. [...]

28 Settembre 2016, ore 10:52

VITE SPEZZATE Tre morti in incidenti stradali nel Torinese: 36enne travolto da un tir in tangenziale LE FOTO

VITE SPEZZATE Tre morti in incidenti stradali nel Torinese: 36enne travolto da un tir in tangenziale LE FOTOLe strade del Torinese si confermano sempre più pericolose. Tre incidenti stradali mortali si sono registrati nel giro di poche ore. Ieri sera a None ha perso la vita un giovane di 26 anni, stamattina una donna di 38 anni a Villastellone e un uomo di 36 travolto da un tir in tangenziale.
Nell'incidente in tangenziale, in base a una prima ricostruzione, la vittima si era fermata sulla corsia di emergenza quando è sopraggiunto un camion che l'ha investita. Inutili i tentativi di [...]

fotoFoto   
28 Settembre 2016, ore 07:36

LA STORIA L'aiuta a fare i compiti e lo violenta: educatore in manette nel Torinese per gli abusi su un giovane disabile

LA STORIA L'aiuta a fare i compiti e lo violenta: educatore in manette nel Torinese per gli abusi su un giovane disabileDoveva aiutarlo a fare i compiti, essere non solo un insegnante ma anche un amico per quel ragazzino così giovane ma già colpito duramente dalla vita. E invece si sarebbe approfittato di lui nel modo più vigliacco, obbligandolo a soddisfare le proprie insane voglie.
Un educatore di 25 anni è stato arrestato, al termine di una delicata indagine, per violenza sessuale su un minorenne. Una storia che, come si può immaginare, è molto delicata e sulla quale [...]

27 Settembre 2016, ore 22:01

SCONTRO MORTALE SULLA TORINO-MILANO Novara, due vittime sull'A4: deceduti un agente della Polstrada e l'autista di un furgone

SCONTRO MORTALE SULLA TORINO-MILANO Novara, due vittime sull'A4: deceduti un agente della Polstrada e l'autista di un furgoneAltro incidente mortale sull'A4 Torino-Milano a pochi giorni dalla tragedia di Rondissone. Due le vittime in uno scontro che ha visto coinvolti tre veicoli, tra cui una pattuglia della polizia stradale, tra i caselli di Biandrate e Novara Ovest, sulla carreggiata in direzione Milano. A perdere la vita un agente della Polstrada e l'autista di un furgone. Due i feriti, portati subito all'ospedale di Novara. Ancora da accertare la dinamica dell'incidente.  [...]

27 Settembre 2016, ore 15:42

ESPLOSIONE A NEW YORK Palazzina sventrata nel Bronx: un morto e sette feriti

ESPLOSIONE A NEW YORK Palazzina sventrata nel Bronx: un morto e sette feritiViolenta esplosione a New York: una perdita di gas in una palazzina del Bronx che sembrerebbe essere un laboratorio per droga ha causato al momento un morto e sette feriti. Sul posto sono intervenuti oltre 100 vigili del fuoco e la vittima è proprio un pompiere. Tra i feriti quattro agenti della polizia. Non e' la prima volta che, anche in tempi recenti, a New York si verificano incidenti del genere. E' una vecchia polemica, infatti, quella delle tubature del gas che soprattutto in [...]

27 Settembre 2016, ore 13:24

FINTO AVVOCATO. Torinese prova a truffare coppia di 80enni: colto sul fatto

FINTO AVVOCATO. Torinese prova a truffare coppia di 80enni: colto sul fattoManette per un 48enne di origine siciliana, residente a Torino. L'uomo è stato arrestato per truffa aggravata in concorso. Nel pomeriggio di ieri, aveva telefonato a una coppia di anziani montecatinesi di 86 e 80 anni, fingendosi un avvocato e riferendo loro che il figlio era rimasto coinvolto in un incidente stradale con un'auto priva di assicurazione. Il 48enne (già noto alle forze dell'ordine) aveva anche detto che la vicenda avrebbe potuto risolversi senza ricorrere alle vie [...]


1 2 3 4 successivi >
Seguici su
twittertwitteryoutubegoogleinstagram
Aiuti terremoto centro Italia
abbonati a CronacaQui





abbonati a CronacaQui


 

 
L'INTERVISTA Fabiana, dal Brasile all'Italia: «Amo la Tv e il "mio" Napoli»

 
Sei già un Amico Reporter? Accedi cliccando qui



Home | Torino | Quartieri | Provincia | Cronaca | Economia | Politica | Piemonte | Sport - Juventus | Sport - Torino | Sport - Calcio | Sport - Sport vari | Sport - Varie | Spettacolo | Gossip | Rubriche - Bambini | Rubriche - Animali | Rubriche - Libri | Rubriche - SOS Cittadini | Rubriche - Videogames | Rubriche - Motori | Il Borghese | Multimedia - Foto | Multimedia - Video | Sondaggi | Informativa cookies | MotoriQui | Amico reporter registrazione | CasaQui | Concorsi | Amico reporter | Meteo | Pubblicità | Redazione | Newsletter | Oroscopo | Le Aste Giudiziarie su CronacaQui | Abbonamenti
Powered by WA
twitter twitter youtube google instagram

www.cronacaqui.it

versione desktop

powered by WA

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per saperne di piu' clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. CONTINUA