Lucia Rinaldi, 70 anni, è deceduta al Cto dopo due giorni agonia

Dimentica di inserire il freno a mano: travolta dalla propria auto, muore in ospedale

Secondo una prima ricostruzione, la donna aveva spostato la vettura sulla rampa d'uscita del garage. Quando è scesa per chiudere il box, è stata investita

Investita dalla propria auto, anziana muore in ospedale

Una tragedia provocata, con ogni probabilità, da una terribile disattenzione. E’ morta all’ospedale Cto di Torino Lucia Rinaldi, 70 anni, la pensionata di Volpiano che venerdì scorso, mentre usciva dal garage di casa, è stata travolta dalla propria auto.

L’AUTO E’ SCIVOLATA SULLA RAMPA E L’HA SCHIACCIATA
L’incidente si è verificato in via Pinetti. Secondo una prima ricostruzione, la donna aveva spostato la propria Renault Kangoo sulla rampa d’uscita del garage. Quando è scesa per chiudere il box, l’auto è “tornata” indietro e l’ha travolta, schiacciandola praticamente contro il garage.

FORSE HA DIMENTICATO DI INSERIRE IL FRENO A MANO
Probabilmente, ma è bene precisare che si resta nel campo delle ipotesi investigative, l’anziana aveva dimenticato di inserire il freno a mano. E così, una volta scesa dalla vettura, non si è accorta che la macchina si era mossa scivolando lentamente all’indietro, verso il garage dove lei si trovava in quel momento. Lucia Rinaldi non ha avuto scampo. L’impatto è stato violentissimo.

L’ALLARME E’ STATO LANCIATO DAI VICINI DI CASA
Sono stati alcuni vicini di casa a rendersi conto dell’accaduto e a lanciare l’allarme. Soccorsa, la 70enne è stata trasportata in ospedale in condizioni disperate. Purtroppo per lei non c’è stato più nulla da fare: la donna si è spenta dopo due giorni di agonia. Sul terribile incidente sono ora in corso gli accertamenti da parte della polizia municipale di Volpiano.

loop-single