sito@cronacaqui.it Domenica 04 Dicembre 2016
 edizione  registrati   login 
meteoScrivi a CronacaQuiFai di CronacaQui la tua home pageRss di CronacaQui
REGISTRATI | LOGIN
CronacaQui
Torino


04 Dicembre 2016, ore 18:28

LITE FURIBONDA Torino, rissa dopo l'incidente: prende a testate e pugni l'altro automobilista, arrestato

LITE FURIBONDA Torino, rissa dopo l'incidente: prende a testate e pugni l'altro automobilista, arrestatoTORINO. Un incidente in via Santhià ha avuto conseguenze pesantissime per uno dei due automobilisti coinvolti. E' successo ieri, intorno alle 21: un uomo stava cercando parcheggiando quando è stato violentemente tamponato da un altro veicolo. In un primo momento le parti sembravano disposte a trovare un accordo per la riparazione dei danni, ma quando uno dei due si è messo al telefono per contattare la moglie e metterla al corrente del fatto è scattata la lite. [...]

04 Dicembre 2016, ore 16:17

L'INIZIATIVA Torino, la carica dei 18mila Babbi Natale: spettacolo ed emozioni al Regina Margherita

L'INIZIATIVA Torino, la carica dei 18mila Babbi Natale: spettacolo ed emozioni al Regina MargheritaTORINO. L'invasione dei Babbo Natale. In 18mila, tutti rigorosamente vestiti di rosso, si sono ritrovati di fronte all'ospedale infantile Regina Margherita per il raduno promosso dalla fondazione Forma onlus a scopo beneficio. Un colpo d'occhio impressionante ed emozionante: c'è chi ha raggiunto il nosocomio a piedi e chi in motocicletta. Mascherati da supereroi, i virtuosi di "Ediliziacrobatica" - tecnici specializzati nella ristrutturazione di palazzi e monumenti con la tecnica della [...]

04 Dicembre 2016, ore 14:52

L'ARRESTO Torino, fornisce false generalità ma viene scoperto: due anni di prigione e maximulta a un 23enne

L'ARRESTO Torino, fornisce false generalità ma viene scoperto: due anni di prigione e maximulta a un 23enneTORINO. Fermato in un bar di via Legnano privo di documenti, è stato accompagnato in Questura dove il suo tentativo di passarla liscia è miseramente fallito. Sì, perché un 23enne senegalese aveva provato a farla franca fornendo false generalità. Ma gli agenti del Commissariato "San Secondo" hanno scoperto che il ragazzo aveva in realtà un mandato di cattura a suo carico. Il senegalese dovrà scontare la pena di quasi due anni di reclusione e [...]

04 Dicembre 2016, ore 14:01

IL BLITZ Controlli al campo rom di via Germagnano: sequestrate 7 baracche, di cui 2 adibite a sala biliardo

IL BLITZ Controlli al campo rom di via Germagnano: sequestrate 7 baracche, di cui 2 adibite a sala biliardoTORINO. Blitz della polizia nel campo rom di via Germagnano. Gli agenti del commissariato Madonna di Campagna insieme ai colleghi del reparto prevenzione crimine, dell'ufficio immigrazione e della squadra nomadi della polizia municipale hanno controllato una trentina di persone, tutte nate in Romania e alcune con precedenti, e posto sotto sequestro sette baracche su disposizione dell'autorità giudiziaria. Alcune di queste baracche erano vuote o abbandonate, mentre due erano state adibite [...]

03 Dicembre 2016, ore 20:45

LA PROTESTA. Torino, presidio di Forza Nuova contro l'occupazione dell'Ex Moi. "Fermiamo l'invasione"

LA PROTESTA. Torino, presidio di Forza Nuova contro l'occupazione dell'Ex Moi. Fermiamo l'invasioneSi è tenuto questa mattina il presidio di Forza Nuova contro l'occupazione abusiva delle palazzine dell'Ex Moi a Torino, dove da più di tre anni vivono famiglie di immigrati e profughi. Una quarantina di persone si sono ritrovate in via Tunisi, all'angolo con via Madonna delle Rose, nonostante il divieto della Questura. Tra loro anche il segretario nazionale di Forza Nuova, Roberto Fiore. "Chiederò di entrare al Moi, per capire chi vive lì dentro - ha detto [...]

03 Dicembre 2016, ore 14:28

COLTA SUL FATTO. Torino, non poteva rientrare in Italia fino al 2019: beccata in via Barbera

COLTA SUL FATTO. Torino, non poteva rientrare in Italia fino al 2019: beccata in via BarberaAveva un divieto di rientro in Italia valido fino al 2019, ma è stata beccata in via Barbera a Torino. A sorprenderla gli agenti della squadra volante. La protagonista è una giovane cittadina albanese di 24 anni, che nonostante l'impedimento è rientrata illegalmente sul territorio della Stato dopo essere stata sottoposta ad un decreto di espulsione lo scorso Maggio. La donna è finita in manette per inottemperanza ad un ordine, in quanto uno straniero destinatario di [...]

03 Dicembre 2016, ore 13:35

L'OPERAZIONE. Torino, casa della droga in via Cottolengo: preso pregiudicato 38enne

L'OPERAZIONE. Torino, casa della droga in via Cottolengo: preso pregiudicato 38enneAveva una vera e propria casa della droga il marocchino pregiudicato di 38 anni arrestato nella sua abitazione in via Cottolengo a Torino. Ad accorgersi della presunta attività di spaccio gli uomini del Commissariato "Dora Vanchiglia". Nella casa dell'uomo gli agenti hanno rinvenuto 31 datteri di hashish oltre a diversi panetti della stessa sostanza stupefacente, per un totale complessivo di circa 600 grammi, e una Katana  con lama di 44 cm.  I poliziotti hanno poi trovato [...]

03 Dicembre 2016, ore 09:40

IL REGALO. I primi 15 anni di CronacaQui: il 6 dicembre con il giornale uno speciale di 56 pagine

IL REGALO. I primi 15 anni di CronacaQui: il 6 dicembre con il giornale uno speciale di 56 pagineAppuntamento da non perdere martedì 6 dicembre in edicola. In regalo con CronacaQui uno speciale di 56 anni dedicato ai 15 anni del giornale sulla storia di Torino.

03 Dicembre 2016, ore 09:32
La vittima aveva 23 anni. Inutile l'intervento del 118

TRAGEDIA SUL LAVORO. Torino, incastrato con la testa nell'impastatrice, muore nella fabbrica dei panettoni

TRAGEDIA SUL LAVORO. Torino, incastrato con la testa nell'impastatrice, muore nella fabbrica dei panettoniUn operario di 23 anni, Matteo Bianchi, residente a Torino, ha perso la vita la scorsa notte in un incidente sul lavoro nello stabilimento produttivo di una nota ditta dolciaria torinese di via Avellino, specializzata nella lavorazione artigianale dei panettoni. Secondo una prima ricostruzione, la testa del ragazzo è rimasta intrappolata in una macchina impastatrice per la preparazione dei dolciumi. Bianchi non ha avuto scampo: il giovane è morto sul colpo, davanti agli occhi [...]

03 Dicembre 2016, ore 08:10
Il presidente del Toro, ma anche medici, artisti e manager

LA FESTA DEI LETTORI DI CRONACA QUI. Da Cairo al miracolo di Felline. Ecco i nostri Torinesi dell'anno

LA FESTA DEI LETTORI DI CRONACA QUI. Da Cairo al miracolo di Felline. Ecco i nostri Torinesi dell'annoCome da tradizione, Cronaca-Qui premia i suoi " Torinesi dell'anno", riconoscimento che fa parte da sempre del programma delle feste con i lettori. Un occhio alle eccellenze del nostro territorio e alle figure che hanno dato lustro alla città con la loro attività professionale o con il volontariato, la dedizione, l'impe gno. Ecco quelli che, per ques t'anno, sono stati scelti dalla giuria della redazione di CronacaQui.
URBANO CAIRO
Di Urbano Cairo imprenditore che c'è da [...]


1 2 3 4 successivi >
Seguici su
twittertwitteryoutubegoogleinstagram
Aiuti terremoto centro Italia




abbonati a CronacaQui

 

 
VERSO IL "SÌ" Il principe Harry e Meghan pensano già al matrimonio

 
Sei già un Amico Reporter? Accedi cliccando qui



Home | Torino | Quartieri | Provincia | Cronaca | Economia | Politica | Piemonte | Sport - Juventus | Sport - Torino | Sport - Calcio | Sport - Sport vari | Sport - Varie | Spettacolo | Gossip | Rubriche - Bambini | Rubriche - Animali | Rubriche - Libri | Rubriche - SOS Cittadini | Rubriche - Videogames | Rubriche - Motori | Il Borghese | Multimedia - Foto | Multimedia - Video | Sondaggi | Informativa cookies | MotoriQui | Amico reporter registrazione | CasaQui | Concorsi | Amico reporter | Meteo | Pubblicità | Redazione | Newsletter | Oroscopo | Le Aste Giudiziarie su CronacaQui | Abbonamenti
Powered by WA
twitter twitter youtube google instagram

www.cronacaqui.it

versione desktop

powered by WA

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per saperne di piu' clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. CONTINUA