In vista delle gare di Coppa del mondo e Coppa Europa

Accordo Fisi-Parcolimpico: le nazionali di bob, skeleton e slittino a Cesana Torinese

Potranno usufruire in esclusiva del pistino di spinta fino a giovedì 1 ottobre

(Depositphotos)

Prezioso accordo fra la Federazione Italiana Sport Invernali e Parcolimpico SRL, il gestore della pista olimpica di bob, skeleton e slittino di Cesana Torinese che ha ospitato le gare di Torino 2006. Le squadre di Coppa del mondo potranno infatti usufruire in esclusiva fino a giovedì 1 ottobre del pistino di spinta per venti giornate complessive di allenamento, in una fase decisiva della preparazione, prima di cominciare i test veri e propri in pista.

Le prime squadre a sfruttare la struttura piemontese sono quelle di Coppa del mondo e Coppa Europa di skeleton, impegnate per tutto il periodo con Manuel Schwaerzer, Mattia Gaspari, Valentina Margaglio, Alessia Crippa, Gabriele Marenchino, Pietro Drovanti, Alessandra Fumagalli, Elena Scarpellini, Marvin Moscara e Francesco Pellicani, sotto la guida del direttore tecnico Maurizio Oioli e degli allenatori Milko Campus e Andrea Gallina. 

“Siamo contenti di avere definito questo accordo di collaborazione con FISI – sottolinea il direttore generale di Parcolimpico Srl Daniele Donati – e siamo orgogliosi di poter dare l’opportunità agli atleti delle nazionali italiane di svolgere una parte della loro preparazione a Cesana Pariol, in vista della imminente stagione di gare. L’impianto di allenamento ha da sempre una valenza tecnica fondamentale in termini sportivi e per questo è stato mantenuto negli anni in piena efficienza funzionale”.

 “L’accordo ci permette di avere una sede di allenamento in Italia in un periodo della stagione particolarmente importante per rifinire la preparazione – ha dichiarato il presidente FISI Flavio Roda. “Gli atleti di bob, slittino e skeleton avranno la possibilità di allenarsi proficuamente, ringrazio Parcolimpico SRL per la disponibilità mostrata e mi auguro ci possano essere in futuro ulteriori forme di collaborazione”.

Soddisfatto anche Armin Zoeggeler, direttore tecnico dello slittino, che nel corso della carriera ha sempre vinto nelle gare disputate a Cesana Pariol, dove ha conquistato pure un titolo olimpico e un titolo mondiale. “Questa pista mi ha regalato fantastiche emozioni e ricordi indelebili – ricorda il campione altoatesino – ho ancora fresco il ricordo del titolo nel 2006 davanti ai nostri tifosi. È importante sfruttare il pistino per consolidare la nostra spinta, sfrutteremo al massimo questa opportunità”.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single