CARMAGNOLA

Ambulante al lavoro anche se era positivo

L’uomo è stato denunciato

Depositphotos

Vendeva frutta e verdura nei mercati, nonostante fosse sottoposto a quarantena perché risultato positivo al Covid 19.

Un episodio increscioso e potenzialmente assai pericoloso per via della facilità con cui il virus si propaga, e che ha portato i carabinieri della compagnia di Moncalieri a denunciare un uomo di 60 anni residente a Carmagnola. Secondo quanto ricostruito dai militari, a cui la segnalazione è arrivata direttamente dell’amministrazione comunale, l’uomo frequentava abitualmente diversi mercati della provincia di Cuneo dove piazzava il suo banco poiché non aveva un suo spazio all’interno di quelli della sua cittadina. Approfittando, peraltro, del fatto che fino alla scorsa settimana, proprio i banchi alimentari fossero i soli ad essere ammessi nei mercati rionali durante il lungo periodo del lockdown poiché considerati un servizio essenziale.

I carabinieri a seguito di una serie di accertamenti, hanno “pizzicato” l’ambulante mentre lavorava tranquillamente in un piccolo mercato del cuneese.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single