CIRCOSCRIZIONE 7

I bimbi si riprendono i giardini Alimonda

L’iniziativa dei cittadini di Aurora: «Combattiamo il degrado con l’arte»

Per due giorni si sono ripresi i giardini Alimonda di borgo Aurora, che da queste parti sono tristemente noti per essere “i giardini dello spaccio”. Eppure i bambini, con i loro disegni e le loro opere, messe in mostra ai giardini, hanno voluto, in qualche modo, raccontare come sia possibile riportare il sereno in un luogo che di problemi ne ha davvero a bizzeffe. Dalle baby gang fino ai bivacchi.

A seguire i piccoli artisti ci hanno pensato Bricocenter e il comitato cittadini Quadrilatero Aurora che quotidianamente si prodiga per combattere il degrado e l’insicurezza sensibilizzando le istituzioni e promuovendo azioni per la riqualifica della zona. «Ci spiace solo – spiega il presidente, Gioacchino Perri – che abbia partecipato meno gente del previsto». «Una bella iniziativa per il quartiere aurora» ha dichiarato il presidente della Circoscrizione 7, Luca Deri. Infine secondo Patrizia Alessi, Fdi, «c’era poca gente che ha partecipato alla festa – spiega -. Le feste vanno bene se all’interno di una progettazione seria da parte della Città, altrimenti i cittadini pensano che non servono a nulla».

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single