Violate le direttive dell'ultimo DPCM

Borgaro, stavano eseguendo un trasloco: denunciati quattro dipendenti e il padrone di casa

Gli agenti della guardia di finanza li hanno colti in flagrante: non indossavano neppure protezioni

(depositphotos)

Stavano portando a termine un trasloco come se l’emergenza coronavirus e i decreti ministeriali non esistessero, sgomberando un’abitazione e trasferendo mobili, suppellettili e quant’altro nell’automezzo della loro ditta

È accaduto a nel pomeriggio di ieri a Borgaro. I finanzieri della Compagnia di Caselle Torinese hanno denunciato quattro dipendenti di una ditta di traslochi, colti letteralmente in flagrante.

I quattro sono stati sorpresi, tra l’altro, senza alcuna protezione individuale. Denunciato anche il proprietario dell’abitazione che ha commissionato il lavoro per violazione delle norme contenute nel decreto “io resto a casa”.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single