LOTTA ALLO SPACCIO

Candiolo, cascina abbandonata trasformata in un laboratorio di essiccamento della marijuana [FOTO E VIDEO]

Operazione dei carabinieri: in manette due albanesi, sequestro da 22 chili

Una cascina abbandonata a Candiolo, nel Torinese, era stata trasformata in un laboratorio di essiccamento della marijuana. A scoprirlo sono stati i carabinieri di Vinovo, che hanno arrestato due albanesi residenti a Torino, di 26 e 34 anni, per produzione di droga.

I due sono stati sorpresi sul fatto mentre si trovavano all’interno del casolare. Sequestrati 1.500 rametti con infiorescenze, per un peso complessivo di circa 22 chili.

IL VIDEO

 

 

loop-single