Sul caso indagano i carabinieri

Cavallo seviziato e maltrattato in provincia di Torino: la triste storia di Apollo LE FOTO

Lo stallone è stato ritrovato in un rudere a Corio Canavese. Le sue condizioni da subito considerate gravi

Brutta scoperta in provincia di Torino. Apollo, uno splendido cavallo bianco di 20 anni, è stato ritrovato ferito, malato e senza cibo in un rudere di pietra sopra frazione Piano Audio di Corio.

Le condizioni dello stallone sono apparse da subito gravi. Varie sono stati i segni di violenza riscontrati sul suo corpo e non si esclude possa anche essere stato seviziato.

Adesso Apollo è accudito dai volontari del Rifugio Vagabondo di Barbania. La segnalazione era giunta dalle guardie zoofile di Oipa, poi sono anche intervenuti i carabinieri di Corio.

Secondo il racconto del proprietario, il cavallo si era allontanato da giorni facendo perdere le proprie tracce.

Gli inquirenti sono comunque al lavoro per ricostruire al meglio questa triste vicenda.

loop-single