QUARTI DI FINALE ALLO STADIUM

COPPA ITALIA. Verso Juve-Roma, Sarri sull’impiego di Ronaldo: “Decide lui”

Il tecnico non si fida dei giallorossi: "In trasferta segnano tanto e subiscono poco. Sarà un match difficile"

Maurizio Sarri (Depositphotos)

Testa alla coppa. La Juventus affronterà la Roma domani sera (mercoledì 22 gennaio, ore 20:45) allo Stadium per i quarti di finale di Coppa Italia. La squadra di Sarri ritrova i giallorossi, battuti in campionato due turni fa all’Olimpico per 1-2. Il tecnico bianconero non si fida dell’undici di Fonseca: “E’ una squadra di ottimo livello. In trasferta segna tanto e subisce poco: sarà un match difficile”.

LE DICHIARAZIONI DI SARRI (dal profilo Twitter della Juventus):

SULL’IMPIEGO DI CRISTIANO RONALDO:

“Valutiamo domattina. Dipende se si sente nelle condizioni ideali per fare le tre partite ed è recuperato completamente”.

SU HIGUAIN:

“Lo vedo bene. Anche oggi in allenamento era molto vivo. Sta facendo un’ottima stagione e ha migliorato molto la capacità di giocare con la squadra”.

SUGLI INFORTUNATI:

“Cuadrado oggi era sfebbrato ma per precauzione ha lavorato in palestra. Alex Sandro ha un problema al muscolo trasverso, non è un danno grave. Entrambi sono da valutare”.

“Rabiot è uscito dall’ultima partita con un paio di colpi abbastanza seri. Valutiamo domani. E’ un giocatore con qualità fisiche importanti, anche nel recupero tra una partita e l’altra”.

“Douglas Costa non è al massimo della condizione ma sta bene, e sta ritrovando continuità d’allenamento”.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single