LE DICHIARAZIONI

Coronavirus, Appendino nelle piazze della movida: “Restrizioni necessarie per il contenimento del contagio”

La sindaca ha visitato le zone soggette a limitazioni insieme all'assessore Sacco: "Lavorare insieme per frenare questo andamento"

Chiara Appendino e l'assessore Alberto Sacco (foto: Chiara Appendino - Facebook)

La sindaca di Torino, Chiara Appendino, ha visitato le piazze della movida, soggette a limitazioni in seguito all’ultima ordinanza diffusa per contenere il contagio da Coronavirus: “Sono passata a vedere la situazione delle piazze con l’assessore Alberto Sacco – ha scritto la prima cittadina su Facebook – Lasciatemi innanzitutto ringraziare le Forze dell’ordine e la Polizia Municipale per il grande lavoro che stanno facendo, ed un ringraziamento anche a tutte le cittadine e a tutti i cittadini che comprendono e rispettano le disposizioni”.

“Sappiamo che si tratta di restrizioni – ha proseguito Appendino – e nessuno le dispone volentieri. Purtroppo, però, sono necessarie per il contenimento del contagio. I numeri li stiamo vedendo tutti e, ancora una volta dobbiamo lavorare insieme, per frenare questo andamento”.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single