L'EMERGENZA

Coronavirus, finiti i reagenti per analizzare i tamponi alla Città della Salute e all’Amedeo di Savoia

Lo riferisce Anaao Assomed Piemonte, il sindacato medici ospedalieri

Foto dalla pagina Facebook di Anaao Assomed Piemonte

In affanno il sistema sanitario piemontese. Anaao Assomed Piemonte, il sindacato dei medici ospedalieri, riferisce di una “comunicazione urgente dall’Unità di Crisi: sono finiti i reagenti sia per la Città della Salute sia per l’Amedeo di Savoia. Attualmente tutti i tamponi inviati saranno conservati dai rispettivi laboratori. Da adesso e fino il prossimo reintegro, si prega di non inviare tamponi ai suddetti laboratori e comunque di interfacciarsi con gli stessi per il loro invio”. I tamponi sono necessari a individuare le persone positive al coronavirus.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single