Capolavoro

Deborah Tramitz, orgogliosa del suo lato B

L'affascinante modella tedesca è fiera del suo posteriore: "Modellato alla perfezione con sacrifici ed esercizi"

Ciò di cui va più orgogliosa? Il lato B. Al punto da indicarlo in più occasioni come un piccolo miracolo, come esempio lampante del fatto che, lavorando sodo e senza risparmiarsi, si possa riuscire a modellare una parte del corpo fino alla perfezione.

In effetti il posteriore di Deborah Tramitz non sembra avere assolutamente difetti. Assomiglia piuttosto a un’opera d’arte, a un capolavoro michelangiolesco o una meraviglia caravaggesca.

La modella tedesca, che su Instagram ha superato il milione di followers, ha spiegato di averlo modellato centimetro per centimetro grazie a esercizi mirati e a innumerevoli sacrifici. E i fan, infinitamente grati, apprezzano estasiati.

loop-single