SANGANO

Dimentica il freno a mano: muore travolta dalla sua auto

Una 64enne è stata investita dopo essere scesa dalla vettura in un bosco

Inutili i soccorso, Milena Colmbo è morta sul colpo

È stata travolta dalla sua stessa auto, in un tratto di strada in discesa a poca distanza dalla frazione di Prato Vigero, in una zona in cui confluiscono i confini tra Sangano, Trana e Piossasco. È morta così Milena Colombo, 64enne di Sangano, mentre tentava di tornare nella sua abitazione in Borgata Prese attraversando i “suoi” boschi.

L’incidente è avvenuto nella tarda serata di martedì. Secondo quanto ricostruito, la donna stava percorrendo una via sterrata alle falde del monte Pietraborga a bordo del suo Suzuki Jimmy quando probabilmente ha visto qualcosa che l’ha indotta a fermare l’auto e scendere. Non ha però azionato il freno a mano della vettura che a un tratto si è mossa travolgendola in pieno.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single