Dramma alla guida

Donne al volante…otto minuti per una manovra semplice semplice!

La telecamera ha immortalato tutto senza pietà: quante correzioni inutili, bastava fare retromarcia e svoltare

Come dice il detto? “Donne al volante, pericolo costante”. Mai generalizzare, difficile però non sorridere di fronte a queste immagini provenienti da una telecamera di sicurezza che immortalano una moglie a cui il marito ha avuto l’ardire di chiedere di spostare la sua macchina nuova.

Una manovra semplice semplice si trasforma in un esercizio ad elevatissimo coefficiente di difficoltà, in un triplo carpiato con avvitamento di olimpionica memoria. Ci vogliono otto minuti alla signora per uscire dall’incubo.

E dire che bastava semplicemente fare retromarcia e poi svoltare innestando la prima. La malcapitata ha anche chiamato aiuto per avere un sostegno morale nella sua “difficile” manovra. Davvero da non credere.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single