Incubo finito per i lavoratori

Embraco, firmato l’accordo: via ai 24 mesi di cassa integrazione straordinaria

Confermati i termini dell'intesa dello scorso 6 luglio all'Amma, col rientro di 90 dipendenti e la graduale ripresa per gli altri

L’accordo per i 24 mesi di cassa integrazione straordinaria per la riorganizzazione all’Embraco di Riva di Chieri è stato firmato: riguarderà 413 lavoratori della Ventures, azienda che da lunedì prossimo – 16 luglio – subentrerà alla stessa Embraco, assorbendone il personale.

L’intesa è stata siglata nel corso di un incontro svolto nei locali dell’assessorato al Lavoro della Regione Piemonte con i rappresentanti di azienda, sindacati e amministrazioni locali Chieri e Riva.

Confermati, nella sostanza, i termini dell’accordo dello scorso 6 luglio all’Amma, col rientro di 90 dipendenti e la graduale ripresa dell’attività per tutti gli altri. Soddisfazione per la firma è stata espressa da parte di tutte le parti in causa.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single