Controlli in corso Vittorio Emanuele a Torino

Il cane antidroga della Finanza fiuta lo “speedball”: 25enne arrestato al terminal dei bus

Al giovane narcos, proveniente dalla Francia, sono stati sequestrati trenta ovuli del potente stupefacente

Il cane antidroga della Finanza fiuta lo "speedball": arrestato 25enne

Si chiama “speedball” ed è un mix di eroina e cocaina. Trenta ovuli del potente stupefacente sono stati sequestrati dalla guardia di Finanza ad un 25enne. Proveniente dalla Francia, era appena arrivato al terminal degli autobus di corso Vittorio Emanuele, a Torino, quando la droga è stata fiutata da Jane, il pastore belga Malinois antidroga delle fiamme gialle.

UNA SERRA PER LA COLTIVAZIONE DELLA CANNABIS 
L’arresto è stato effettuato nell’ambito dei controlli dei baschi verdi che, tra Torino e comuni della prima cintura, hanno identificato decine di persone e altrettanti veicoli. Nel quartiere Santa Rita un trentenne è stato denunciato perché nella sua abitazione aveva realizzato una vera e propria serra per la coltivazione della cannabis.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single