TELEVISIONE

La Comello è “Extravergine”: «La prima volta? Molto tardi»

Dal 9 ottobre debutta su Sky la serie realizzata sotto la Mole

Si chiama Dafne Amoroso, ha 29 anni è pugliese e vive a Milano dove fa la giornalista. O meglio cura una rubrica in cui si parla solo di sesso presso la prestigiosa e super cool rivista online #Audrey. È Lodovica Comello nella nuova serie Sky, “Extravergine” (dal 9 ottobre ogni mercoledì alle 21,15 su Fox e FoxLife) di Roberta Torre, una sorta di Carrie all’italiana ma che con la protagonista di “Sex and the city” ha di diverso un “piccolo” particolare: alla soglia dei trent’anni è ancora vergine. È questo l’incipit della nuova fiction che sta già facendo parlare e che, seppur ambientata a Milano, è stata realizzata per sette settimane proprio sotto la Mole per poi essere conclusa all’ombra della Madonnina. Una vicenda leggera che strizza l’occhio a “Sex and the city” ma molto più “pulita” e facile rispetto allo stile delle quattro amiche newyorkesi. Ma cos’hanno in comune Dafne e Lodovica?

«Siamo un po’ tardone. Anche io lo sono stata: ero sempre l’ultima a fare tutto tra le mie amiche, dal primo bacio alla prima volta – ha raccontato la Comello descrivendo il personaggio -, siamo entrambe timide e anche un po’ spericolate, ci buttiamo». E si butta bene la giovane friulana che da tempi di “Violetta” sembra non perdere un colpo. Vedremo cosa succederà adesso con “Extravergine” di cui Torino, però, va già fiera.

«Siamo molto orgogliosi di aver collaborato ad un progetto innovativo che porta sul piccolo schermo un’inedita e in Italia poco conosciuta commedia femminile, realizzata inoltre da solide e dinamiche realtà produttive come Fox e Publispei che per la prima volta hanno scelto Torino – dice il Presidente di Film Commission Torino Piemonte Paolo Damilano – ancora una volta la duttilità delle location piemontesi viene premiata: la nostra città è spesso in grado di rispondere alle esigenze registiche più diverse, travestendosi e adattandosi nello spazio e nel tempo».

Ad accompagnare Dafne nelle sue avventure in una Milano romantica e super scintillante, ci sono l’amica del cuore e coinquilina Ginevra (Melissa Anna Bartolini, 1994), la classica milanese radical chic sempre alla ricerca del fidanzato perfetto, e le colleghe Violante (Stella Pecollo) la food blogger di #Audrey in astinenza da sesso con il compagno Edoardo (il torinese Mario Acampa) e Samira (Pilar Fogliati) la carismatica fashion influencer di origini mediorientali.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single