TELEVISIONE

“L’amica geniale” si girerà a Torino. Iniziano i casting in cerca di attori

Le riprese sotto la Mole sono attese a fine febbraio. Al via le selezioni attraverso Internet

La notizia è semplice ma particolarmente rilevante, soprattutto in questi mesi complicati per tutta l’industria culturale: la fiction italiana di maggior successo nel mondo, “L’amica geniale”, si girerà (anche) a Torino nella sua terza stagione, “Storia di chi fugge e di chi resta”. A fine febbraio, infatti, il set della serie tratta dai romanzi di Elena Ferrante arriverà anche nella nostra città, sostenuta dalla Film Commission Torino PiemonteNon solo, sono già aperti i casting per entrare a far parte di questa iconica fiction, capace di registrare ascolti record in Italia ma anche fuori dai nostri confini (in particolare negli Stati Uniti, dove già i romanzi originali seppero diventare un caso e conquistare le classifiche). In epoca-Covid le prime selezioni si fanno via mail. La ricerca è molto ampia, si cercano uomini e donne tra i 18 e i 75 anni, ma anche un neonato maschio e un ragazzo tra i 18 e i 30 che sappia suonare la tromba. Chi dovesse rispondere a questi requisiti basta che scriva a Luana Velliscig alla mail lamicageniale3castingtorino@gmail.com mandando le proprie foto e alcuni dettagli sulle proprie misure. Il film sarà in costume, meglio quindi non avere piercing e tatuaggi in parti del corpo visibili, capelli tinti e rasature o tagli troppo moderni.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single