E' successo ad Ivrea

Le polizze erano fasulle: assicuratore denunciato per truffa dalla polizia

L'uomo avrebbe approfittato anche di strutture pubbliche come asili nido e scuole. Centinaia i casi tuttora al vaglio degli investigatori

assicuratore denunciato per truffa dalla polizia

Nei guai con l’accusa di truffa. E’ quanto accaduto ad un assicuratore di Ivrea finito nel mirino della polizia. Secondo gli investigatori, l’uomo avrebbe fatto credere alle vittime di stipulare delle polizze con alcune compagnie assicurative. Invece, una volta incassati i soldi, non li versava alla compagnia e quindi non attivava il contratto.

LE INDAGINI DELLA POLIZIA
Gli agenti del commissariato di Ivrea hanno scoperto il giro d’affari dell’assicuratore furbetto controllando alcune vetture in transito. Altri truffati, invece, si sono accorti del raggiro casualmente, in seguito a incidenti stradali o atti vandalici.

“RAGGIRATI” ANCHE ASILI E SCUOLE
Tra i clienti dell’uomo ci sarebbero anche delle strutture pubbliche come asili nido e scuole. L’indagine ha portato alla luce centinaia di casi al momento sotto la lente degli inquirenti. I falsi contratti riguarderebbero Rca auto, ma anche polizze vita e polizze pensionistiche.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single