RAIGULP

Da Leonardo a “Kung Fu Panda”. Il cartoon made in Torino è in tv

Ecco il nuovo palinsesto messo a punto dal Centro di Produzione di via Verdi

Youtube, la tv a pagamento e a portata di internet sono la normalità, ma vuoi mettere il pacere di sedersi in cameretta con la merenda preparata dalla mamma e, telecomando alla mano, piazzarsi davanti al piccolo schermo in attesa che giunga l’orario del cartone preferito. Da quello sulle Tartarughe Ninja, alla novità dedicata a Leonardo da Vinci, per finire con il cult “Kung Fu Panda”. Queste le proposte del palinsesto autunnale di Rai Gulp, direttamente dalla sede torinese degli studi di via Verdi, e che prenderà il via dal 16 settembre prossimo. E si parte con “Il destino delle tartarughe Ninja” (alle 7,20 in replica alle ore 12,55, 18,35 e alle 22), una prima visione assoluta per RaiGulp.

Ecco quindi che il 30 settembre farà il suo esordio in tv la serie molto attesa “Leo da Vinci”, coprodotta dal Gruppo Alcuni con Rai Ragazzi e la tv tedesca. Si tratta delle avventure di Leo, giunto a Firenze da Vinci nel 1467, e dei suoi amici Lollo e Lisa. Leo e Lollo lavorano nella bottega del Verrocchio, il primo come apprendista pittore e il secondo come aiuto cuoco. La bottega del maestro fiorentino è frequentata anche dal giovane Lorenzo de’ Medici (non ancora “magnifico”). Leo trascorre il tempo libero inventando mille cose utili e altre un po’ meno, facendole provare al fido Lollo. «E’ una serie coinvolgente, che stimola i ragazzi a conoscere più da vicino la figura di Leonardo, scoprire come vivevano i giovani nella Firenze del Quattrocento, e ad avvicinarsi al mondo della scienza, dell’arte, delle invenzioni», spiega il direttore di rete Luca Milano.

Dal 5 ottobre si continuerà con “Le epiche avventure di Capitan Mutanda”, irriverente e scanzonata, si basa su uno degli eroi più inusuali e divertenti degli ultimi anni. Il 12 ottobre, inoltre, sarà la volta di due nuove serie, “Bat Pat” (serie italo-spagnola prodotta dalla società Atlantyca di Milano), con le travolgenti avventure di Pat, il simpatico pipistrello parlante e dei suoi amici umani Martin, Leo e Rebecca Silver, alle prese con misteri di ogni tipo; e “Baby Boss di nuovo in affari”, commedia familiare della Dreamwork Animation. A novembre infine toccherà a una serie basata sulla saga di “La carica dei 101” e a dicembre tornerà in tv “Kung Fu Panda – le zampe del destino”.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single