E' successo questa mattina in corso Venezia

Maxi rissa tra stranieri ubriachi all’uscita della discoteca: 5 feriti in ospedale [FOTO E VIDEO]

Uno dei contendenti è balzato sul cofano di un'auto, ferma al semaforo, e ha sfondato un finestrino. Carabinieri e polizia intervengono in forze per riportare la calma

Maxirissa tra stranieri, questa mattina in corso Venezia a Torino. Poco dopo le 7, nel quartiere Borgo Vittoria, a pochi isolati dall’incrocio con via Stradella, due gruppi di persone di nazionalità sudamericana e centro africana, si sono affrontati, per motivi ancora da chiarire, all’esterno di una discoteca. I contendenti, a quanto pare, erano ubriachi.

LA GENTE SI AFFACCIA AI BALCONI
Le urla e il caos provocato dalla lite, hanno svegliato molti residenti. In tanti si sono affacciati ai balconi per vedere che cosa stesse succedendo. Qualcuno ha preso il cellulare e ha filmato la scena postando poi il video sui social. Uno, in particolare, è finito sulla pagina “Il vero Borgo Vittoria senza censure“, scatenando non poche reazioni indignate.

SFONDA IL FINESTRINO DELL’AUTO
Nelle fasi concitate della rissa, uno degli stranieri, particolarmente agitato, è balzato sul cofano di una macchina ferma al semaforo, e ha sfondato uno dei finestrini. Il conducente, fortunatamente, al di là dello spavento, è rimasto illeso.

ARRIVANO LE FORZE DELL’ORDINE
Per riportare la calma, sul posto sono intervenute tre gazzelle dei carabinieri e quattro volanti della polizia. Con loro anche un’ambulanza del 118. Un uomo è stato fermato dai militari dell’Arma e portato in caserma. I feriti, cinque in tutto, sono stati invece soccorsi e trasferiti all’ospedale San Giovanni Bosco. Si indaga ora per risalire alle cause che hanno scatenato la rissa.

Il video pubblicato sulla pagina Facebook “Il vero Borgo Vittoria senza censure”:

loop-single