La nuova Jeep Renegade MY 2018 più connessa e maggiori personalizzazioni disponibili

Con i tre eventi di ‘porte aperte‘ programmati nelle concessionarie Jeep nei week end del 13-14, del 20-21 e del 27-28 gennaio, Jeep permetterà al pubblico italiano di scoprire la versione 2018 della Renegade. Il suv di maggiore successo dell’iconico brand di FCA, sbarca sul mercato con importanti aggiornamenti negli ambiti dell’infotainment, della funzionalità e della personalizzazione.

Per il 2018 debutta in Renegade il nuovo sistema Uconnect con schermi da 5.0, 7.0 e 8.4 pollici. Il sistema offre un’ampia gamma di funzionalità di navigazione, intrattenimento e comunicazione vivavoce. Ma anche una serie di nuove caratteristiche che migliorano sia l’esperienza di guida che il comfort dei passeggeri a bordo.

A seconda delle versioni, Renegade può essere equipaggiata con Uconnect 5.0 e i nuovi Uconnect 7.0 e 8.4 NAV. Queste dotazioni includono touchscreen di più facile utilizzo e un processore più potente con migliorata capacità di risposta.
Attraverso il nuovo sistema Uconnect il guidatore ha la possibilità di comandare, direttamente dal display e in completa sicurezza, climatizzatore, impianto audio e molto altro.

In particolare, i sistemi Uconnect 7.0 o 8.4 NAV si avvalgono di uno schermo full-color tattile capacitivo ad alta definizione che migliora l’interfaccia utente. Offre, inoltre, lo zoom regolabile con un movimento delle dita e la barra dei menu personalizzabile con la funzione Drag and Drop.

Previste inoltre, la chiamata e la navigazione in vivavoce e il riconoscimento vocale dei messaggi. Disponibile con Uconnect 7.0 e 8.4 NAV propongono inoltre l’integrazione con Apple CarPlay e Android Auto.

Su tutte le versioni sono disponibili i servizi Jeep Uconnect LIVE che consentono di visualizzare e controllare una serie di applicazioni tramite il display semplicemente collegando il proprio smartphone al veicolo tramite Bluetooth.

Solo in combinazione con il sistema Uconnect 8.4 NAV è possibile utilizzare l’esclusiva applicazione Jeep Skills. Quest’ultima fornisce, in tempo reale, indici specifici per l’off-road come trazione, rollio, beccheggio, pressione e altitudine.

Jeep Renegade MY 18 è stata rinnovata anche in termini di personalizzazione con nuove opzioni che consentono di scegliere il modello più vicino alle proprie esigenze.

Tra le novità spiccano sia i nuovi materiali per i rivestimenti dei sedili che per la selleria. Renegade MY 2018 propone anche una nuova console centrale, che dispone ora di uno spazio per lo smartphone, di inediti porta bicchieri e di ulteriori scomparti. Nuova anche la posizione della porta USB aggiuntiva (ora nella parte posteriore del bracciolo centrale e più facilmente accessibile anche ai passeggeri dei sedili posteriori) offerta di serie a partire dalla versione Longitude.

Jeep Renegade MY 18 è proposta in cinque allestimenti: Sport, Longitude, Business, Limited e Trailhawk. La gamma è composta da 11 diverse combinazioni tra motori e configurazioni di trazione, anteriore o integrale. Si parte dai benzina 1.6 E-Torq 110Cv, 1.4 MultiAir2 Turbo 140Cv e 1.4 MultiAir2 170Cv. Completano l’offerta i turbodiesel 1.6 MultiJet II 95Cv, 1.6 MultiJet II 120Cv e MultiJet II 2,0 litri nelle tre varianti 120, 140 e 170Cv.