Il Ducati Monster sarà una delle 5 novità che la Casa bolognese presenterà all’EICMA 2017

La Casa di Borgo Panigale presenta il nuovo Monster: la 821, che eredita la grinta e il fascino del primo Monster 900. Avrà un motore bicilindrico Testastretta da 109 CV e molte novità estetiche già presenti sul 1200. La storica moto Ducati senza carenatura si rinnova in occasione del 25° compleanno del primo Monster, moto che ha rinvigorito il segmento delle sportive “naked“, presentato nell’ottobre del 1992 al Salone di Colonia.

Per l’occasione, il Ducati Monster 821 sarà disponibile anche nello storico colore Giallo Ducati, oltre il nero e il rosso. Presenta delle novità estetiche e funzionali, già presenti nel 1200: forme snelle e agili, serbatoio e coda ispirati alla Monster 900 ma con delle modifiche. Rinnovato il silenziatore sportivo e il proiettore. Al debutto, invece, il cruscotto TFT a colori con indicatore di marcia e livello di carburante. Al fine di migliorare la già eccellente esperienza di guida dell’821, sono disponibili come accessori il Ducati Quick Shift up/down, i comandi di cambio elettronico e il Ducati Multimedia System.

Il bicilindrico del nuovo Ducati Monster 821 è un Testastretta raffreddato a liquido da 109 CV (80 kW) a 9.250 giri/minuto, con una coppia di 8,8 kgm (86 Nm) a 7.750 giri/minuto. Integrato nel sistema elettrico è il Ducati Safety Pack, che assicura alti standard di sicurezza attiva grazie all’ABS Bosch e al Ducati Traction Control, entrambi regolabili su diversi livelli di intervento.

Si possono impostare tre diverse tipologie di Riding Mode, che agendo su ABS, DTC e Power Mode, definiscono i tre diversi caratteri dell’821. La dotazione del Monster viene completata con i freni Brembo. La moto sarà disponibile nei concessionari a dicembre, ai seguenti prezzi: versione Red a 11.190 euro euro, versione Dark Stealth/Ducati Yellow  a 11.390 euro.