Al via gli ordini del model year 2018 di 500X, il piccolo SUV di casa FIAT che in Europa è fra le cinque vetture più vendute fra le compatte urbane

L’aggiornamento ha riguardato le due versioni disponibili, la Urban e la Cross, aggiungendo dotazioni più ricche e tecnologiche, con possibilità di avere un’auto sempre connessa e personalizzabile.

Il “model year 2018” dispone di serie sull’intera gamma, a partire dalla versione Pop Star, del sistema di infotainment Uconnect HD Live con schermo touchscreen ad alta risoluzione da 7″. Debuttano i sistemi Android Auto e Apple CarPlay. Il guidatore può così usufruire, tramite Bluetooth, di comandi vocali con lettura dei messaggi, streaming audio, vivavoce e porte Aux e Usb.

Con il MY2018, la Fiat 500X è disponibile anche nei due nuovi colori esclusivi livrea Bronzo Donatello e Verde Alpi Opaco, in precedenza tonalità esclusive della serie speciale S-Design. Confermato invece la distinzione tra i due allestimenti tradizionali, differenziandone l’estetica: l’Urban Look, dedicato alle versioni Pop, Pop Star e Lounge; il Cross Look, riservato alle varianti Cross e City Cross.

L’offerta di motorizzazioni rimane la stessa con le sette diverse unità benzina, diesel o bifuel a Gpl con potenze dai 95 ai 170 cavalli abbinabili, in alcuni casi, anche a due cambi automatici e alla trazione integrale. Ampia la disponibilità di specifici pacchetti, per personalizzare la propria 500X. I clienti possono chiedere in aggiunta anche la telecamera di retromarcia, disponibile di serie solo sulle versioni Cross e Lounge, e il navigatore satellitare TomTom 3D.

I prezzi si confermano gli stessi: 15.700 euro grazie al finanziamento Menomille. “Porte aperte” il 14-15, il 21-22 e il 28-29 ottobre.