L’azienda parteciperà con la sua Ferrari 488 GT3 al Pirelli World Challenge

Dalla personalizzazione di veicoli di ogni genere si è deciso di passare alle competizioni automobilistiche. L’azienda di Lapo Elkann, la Garage Italia Customs, si prepara ad affrontare una nuova sfida, questa volta nel mondo racing. La new entry Squadra Corse Garage Italia Americas parteciperà al Pirelli World Challenge 2018 con una Ferrari 488 GT3, caratterizzata da una vistosissima livrea tricolore.

Da sottolineare come i colori rosso, bianco e verde alternati sulla carrozzeria richiamano sia la bandiera italiana sia quella del Messico. Quest’ultimo è infatti il paese d’origine del pilota Martin Fluetes che guiderà il gioiello di Maranello, insieme allo statunitense Caesar Bacarella. L’iniziativa e la macchina sono stati svelati sul circuito di Fiorano, nelle vicinanze di Maranello.

I due piloti scelti si alterneranno al volante della Rossa tricolore nella Serie SprintX mentre Fuentes la condurrà da solo nelle restanti gare di campionato classe GTA.

Nel svelare i particolari del progetto, Lapo Elkann, fondatore e direttore creativo di GIC, ha dichiarato: “Amo le sfide: la passione per le competizioni e per la velocità è da sempre parte della mia vita, e sono elettrizzato all’idea che una Ferrari con una livrea firmata dai designer del centro Stile di Garage Italia correrà in un campionato così prestigioso come il Pirelli World Challenge. Sono convinto che i piloti Martin Fuentes e Caesar Bacarella porteranno in alto i colori di Italia, Messico e Stati Uniti nel mondo”.