Infiniti

Per il brand di lusso del gruppo Nissan Infiniti, si prevede una svolta decisiva nell’ambito del design. Il cambiamento sarà presentato in anteprima tra qualche giorno al Salone di Detroit (NAIAS del 13-28 gennaio) con una concept car che farà da modello di stile per i veicoli futuri della gamma. Il prototipo, in passerella al North American International Auto Show, ”rappresenta la prima manifestazione di un nuovo linguaggio di design del brand”. Così hanno annunciato dal quartier generale del brand ad Hong Kong, accompagnando alle parole la diffusione di un’immagine di dettaglio del frontale del veicolo, visto dall’alto.

Per Albaisa, responsabile del design del marchio, ”mentre una nuova ondata di tecnologie inizia a prendere forma, la nostra concept car di Detroit annuncia una nuova generazione di Infiniti”. Il marchio ”mira a mostrare una nuova eleganza, che colpisce per la sua armonia e semplicità”.

Il direttore esecutivo design, Habib, ha anticipato che la ”concept car traghetta la tradizionale architettura di una berlina al suo prossimo stadio di evoluzione. Un passaggio verso propulsori più intelligenti, più compatti e meno invasivi. Siamo stati in grado di creare una sagoma alternativa dalle linee fluenti, dal carattere intrigante e dall’esperienza di guida ancor più coinvolgente. Con la sua cabina lunga, le proporzioni equilibrate e la stazza importante, annuncia una nuova era per i modelli Infiniti”.

Honda

Anche Honda, come Infiniti, ha scelto il North American International Auto Show (NAIAS) di Detroit per presentare l’edizione 2019 della sua ibrida Insight. Si tratta di una berlina totalmente rivoluzionata rispetto alla prima generazione del 1999 e alle successive varianti. Questa nuova 5 posti verrà mostrata come concept. Ma come già anticipato dalla casa automobilistica Honda da questo concept verrà lanciato il modello per l’anno 2019.

Honda Insight Prototype rappresenta un nuovo approccio della casa nipponica al mondo dei modelli a basse emissioni, con un design in linea con le richieste dell’utenza e con soluzioni costruttive. Queste ultime permettono di raggiungere livelli di consumi e di emissioni di assoluta eccellenza. La propulsione sarà garantita dal sistema Integrated Motor Assist (IMA) di Honda. La nuova Insight punta ad diventare competitiva nei confronti degli altri modelli ibridi. Sarà uno dei pilastri della strategia Honda che prevede di arrivare globalmente ai due terzi di vendite di modelli elettrificati entro il 2030.