La partnership Tra Nissan ed Ecosystem Japan promuove l’energia pulita per alimentare i veicoli

In Giappone i proprietari della nuova Nissan Leaf potranno beneficiare dell’installazione gratuita di un impianto a energia solare domestico. Con l’impegno di aderire a un piano di fornitura elettrica offerto dalla compagnia Ecosystem Japan. L’intesa tra la Nissan Motor Co. ed Ecosystem Japan vuole promuove l’uso di energia pulita per l’alimentazione della Leaf, la vettura 100% elettrica della Nissan. L’offerta è allettante e sarà un incentivo per il mercato dell’energia rinnovabile.

Coloro che sceglieranno la nuova Nissan Leaf e che si impegnano ad aderire al piano “jibun denryoku” (elettricità personale) di Ecosystem c’è la possibilità di ottenere l’installazione gratuita di un impianto fotovoltaico. In aggiunta a ciò si offre anche uno sconto sul programma denominato “Daytime Assist Plan”. Questo programma invita i partecipanti a ricaricare di giorno la propria Leaf con l’elettricità generata dai pannelli, oppure di notte quando la domanda di energia elettrica è inferiore.

La campagna continuerà fino al mese di marzo 2018, e si rivolge ai clienti che vivono nella regione nipponica di Kanto. Per potere prenderne parte, i proprietari della nuova Leaf devono sottoscrivere il piano “jibun denryoku” di Ecosystem Japan con una durata almeno di vent’anni.

Un vincolo che potrebbe apparire estremamente lungo, ma che riserva un vantaggio sul lungo termine. Alla scadenza del contratto l’impianto fotovoltaico diventerà gratuitamente di proprietà del cliente. Inoltre per tutta la durata del contratto, i costi di installazione e manutenzione dell’impianto saranno a carico di Ecosystem Japan.

La nuova Leaf  è stata lanciata in Giappone lo scorso settembre ed è dotata di tecnologie all’avanguardia alla base del programma “Nissan Intelligent Mobility”. Quest’ultimo intende trasformare: il tipo di alimentazione delle vetture, lo stile di guida, e le modalità con cui le auto si integrano nella società e nell’ambiente.