Evora GT410 Sport può raggiungere la velocità massima di 305 km/h

La Lotus Evora GT410 Sport sostituisce la precedente Sport 410 offrendo nuove dotazioni. Ancora più potente e veloce, evoluta dal punto di vista aerodinamico, con un peso tagliato sino a 1.256 kg grazie all’ampio utilizzo di fibra di carbonio.

A livello estetico, spicca la forma più scultorea dei pannelli anteriori, derivati da quelli della GT430, variante da cui mutua anche alcune soluzioni aerodinamiche, senza raggiungerne però gli stessi estremi. Il risultato è un carico aerodinamico aumentato alla massima velocità del 50%, sino al valore di 96 kg.

Sotto il cofano la vettura nasconde una versione con calibrazioni specifiche del conosciuto 6 cilindri sovralimentato di 3,5 litri. Il picco di potenza di 410Cv viene erogato a 7.000 giri e sviluppa una coppia massima di 420Nm già da 3.500 giri. L’erede della Sport 410 è più leggera di questa di 28kg e vanta un rapporto potenza/peso cresciuto sino a 326Cv per tonnellata. L’Evora GT410 Sport è accreditata di uno scatto da 0 a 100km/h in 4,1 secondi con il cambio automatico (4,2 secondi con il manuale), può raggiungere una velocità massima di 305km/h.

Disponibile sia con in configurazione a 2 posti sia 2+2, la Evora GT410 Sport è già ordinabile in Italia. Viene proposta sia con cambio manuale a sei rapporti e differenziale Torsen sia con un automatico sempre a sei velocità. I prezzi partono da 116.000 euro.