A Piazza Affari il titolo Fiat Chrysler Automobiles è record, cresce con continuità dal 29 dicembre

Nuovo record per FCA alla Borsa di Milano. Già pochi giorni fa, era stato superato il tetto dei 17 euro, ma nella giornata di ieri i titoli del gruppo hanno superato quota 19 euro. La giornata si è chiusa al massimo storico di 18,47 euro, segnando un rialzo dell’1,99%. I titoli della casa automobilistica hanno toccato infatti il picco di 19,15 euro intorno alle 15.30. Sono poi leggermente retrocessi e tornati sulla soglia di 18,50 euro.

A Piazza Affari il titolo Fiat Chrysler Automobiles è stato anche sospeso al rialzo intorno alle 16, ed è rientrato poi nelle contrattazioni chiudendo l’ennesima giornata positiva, con una crescita che continua dal 29 dicembre. Visto il trend positivo di FCA, nei giorni scorsi gli analisti della Jp Morgan avevano aggiornato le proprie stime, portando l’obiettivo a 21 euro per le azioni del gruppo.

Aspettative positive per questo 2018 per il gruppo FCA. Secondo gli esperti, il 2018 sarà un anno positivo e di crescita per il comparto auto, che beneficerà di una tendenza al rialzo. Mentre per l’azienda italo-americana resta forte l’attenzione dei mercati ai rumors su una futura alleanza con Hyundai, di cui si parla da alcuni mesi. Come resta anche riguardo all’ormai imminente spin-off della Magneti Marelli. Risultano essere meno probabili scorpori di Alfa Romeo e di Maserati. A questo proposito, si attende la conferenza stampa dell’amministratore delegato Sergio Marchionne al Salone di Detroit, in programma il 15 gennaio.