Gazoo Racing ha realizzato la GR Super Sport svelata al Tokyo Auto Salon

Toyota lancia il concept GR Super Sport, supercar ibrida di derivazione racing con ‘power unit’ da ben 1.000 cavalli. Sviluppata dal team Gazoo Racing, che si occupa di gestire tutte le attività nel Motorsport per il gruppo nipponico.

Questa macchina ispirata al Mondiale endurance è stata svelata al Tokyo Auto Salon. Quest’ultimo è la rassegna annuale dedicata ai preparatori e al tuning, come ogni anno aperta in gennaio, si è svolta dal 12 al 14. Preceduto di pochi mesi, dal più famoso Tokyo Motor Show, esposizione motoristica biennale, normalmente programmata in novembre.

L’auto propone una tecnologia direttamente derivata dal Mondiale di Endurance della Fia e anticipa una macchina di produzione di serie.

Sviluppato partendo dalla TS050 che corre nel WEC, questo prototipo adotta un motore a benzina V6 di 2.400 cc con doppia sovralimentazione che in accoppiata con il Toyota Hybrid System-Racing (THS-R) eroga la bellezza di 1.000 Cv. La vettura monta ruote da 18” e pneumatici di dimensioni generose: 330/710 R18.

La Toyota GR Super Sport è stata una delle protagoniste della kermesse organizzata presso i padiglioni della fiera di Makuhari-Chiba, nella cintura della capitale nipponica. Nel presentare la vettura, Shigeki Tomoyama, presidente della Gazoo Racing, ha anticipato l’intenzione di realizzare in serie la GR Super Sport e ha sottolineato come questa vettura sia ”il punto di partenza per una nuova sfida che punta a produrre modelli sportivi da vetture da corsa”.

A fianco della Toyota GR Super Sport il salone ha ufficializzato il lancio su strada della rivitalizzata Toyota Yaris GRMN.