Taxi volanti e guida autonoma saranno presto realtà

Il Ceo di Uber, Dara Khosrowshahi, in un forum a Tokyo ha dichiarato che il servizio di taxi volanti Uber Air sarà realtà entro 10 anni. Uber Air sarà commercializzato in 5-10 anni ed i  primi voli sperimentali sono in programma in Usa nel 2020. Il Ceo ha assicurato che i taxi volanti, così come quelli a guida autonoma, arriveranno prima di quanto ci si possa aspettare. Tutto questo è stato riportato sull’autorevole testata giapponese Sankei.

Oltre a ribadire le linee guida per l’operatività dei taxi del cielo, Khosrowshahi ha affermato di voler stringere partnership con compagnie di taxi tradizionali in Giappone. Tutto questo nell’ottica di migliorare il feeling con il mercato nipponico, dove Uber non ha visto i risultati sperati. In quest’ottica, Uber vuole puntare su una partnership solida per sfondare sul mercato.

Ma Uber ha un’agguerrita concorrenza. Anche perché il mercato giapponese dei taxi ha un valore di 16 miliardi di dollari e fa gola anche a Sony. Infatti, la compagnia tecnologica ha annunciato un’alleanza con sei compagnie di taxi. In base all’intesa, Sony fornirà una app di prenotazione basata sull’intelligenza artificiale e un sistema di pagamenti.