Il fatto è avvenuto lo scorso 6 aprile in Colorado

Chiede del fidanzato, poliziotti la gettano a terra

Il video dell'accaduto è diventato virale in poco tempo

Michaella Surat, lo scorso 6 aprile è stata sbattuta a terra da un poliziotto fuori da un bar di Bondi Beach Bar di Fort Collins in Colorado.

Ora la giovane, 22 anni, ha voluto raccontare a “Good Morning America” quello che le è accaduto aggiungendo tra le lacrime che, da quando ha denunciato la violenza subita riceve continue minacce di morte.

Il video del suo arresto è diventato virale in poco tempo. Michaella racconta di essere stata umiliata dagli agenti che l’hanno buttata a terra davanti a diverse persone presenti. 

La giovane stava chiedendo alla polizia che fine avesse fatto il suo fidanzato,  rimasto coinvolto in una rissa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single