IL FATTO Una coppia uccisa dal coronavirus a Pinerolo

Muoiono in ospedale a tre ore di distanza dopo 63 anni di nozze

Ettore e Rosa lasciano ben sei figli e tanti nipoti. Un dramma che ha commosso anche il sindaco

Hanno trascorso 63 anni della loro vita insieme e se ne sono andati a poche ore di distanza l’uno dall’altra, uccisi dal coronavirus che aveva costretto entrambi al ricovero in ospedale. Quando se ne sono andati erano vicini, come sempre sono stati, ma al tempo stesso lontani, separati da quel muro di tubi e macchinari che ha tentato invano di tenerli in vita. Impossibilitati probabilmente a un ultimo addio se non con lo sguardo.

Pinerolo piange Ettore Scarrico, 87 anni, e sua moglie Rosa Maresca, 85, che sono mancati martedì in ospedale, entrambi per Covid 19, la malattia provocata dal virus.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single