E' accaduto sulla Tangenziale sud all'altezza dello svincolo di Drosso

Parabrezza “trafitto” da un pezzo di metallo, automobilista salvo per miracolo

Il detrito si è staccato da un tir ed ha "centrato" in pieno un monovolume uscendo dal lunotto posteriore

Parabrezza "trafitto" da un pezzo di metallo, automobilista salvo per miracolo (foto: Depositphotos).

Momenti di terrore ma per fortuna nessun danno fisico per un automobilista di Savigliano “protagonista”, suo malgrado, di una episodio che solo per miracolo non si è trasformato in tragedia. E’ accaduto ieri lungo la Tangenziale sud di Torino.

COLPITO DA UN PEZZO DI METALLO
L’uomo era al volante del suo monovolume quando, giunto in prossimità dello svincolo di Drosso, nel territorio comunale di Nichelino, è stato colpito da un pezzo di metallo caduto da un tir che lo precedeva.

PARABREZZA PERFORATO DAL DETRITO
Il pezzo ha centrato il parabrezza come un proiettile, perforandolo quasi all’altezza del conducente, e poi uscendo dal lunotto posteriore. Miracolosamente l’automobilista è rimasto illeso, salvo per miracolo. Solo sfiorato dal detrito.

IL CONDUCENTE SPAVENTATO CHIAMA LA POLIZIA
Spaventato per l’accaduto, si è immediatamente fermato e ha chiamato la Polstrada. Gli agenti, una volta sul posto, hanno trovato tracce di grasso sui vetri rotti del monovolume. L’autista del camion, dal canto suo, ha proseguito la sua marcia in direzione nord molto probabilmente senza neppure accorgersi dell’accaduto.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single