Il fatto è avvenuto del parcheggio dell'Urban Center di Rivarolo Canavese

Paura in provincia di Torino: bimbo di 6 mesi rimane bloccato in auto

I carabinieri hanno dovuto rompere il vetro per liberare il piccolo, che aveva cominciato a agitarsi

Attimi di paura ieri sera in provincia di Torino. Un bimbo di 6 mesi è rimasto bloccato in auto al centro commerciale Urban Center di corso Indipendenza a Rivarolo Canavese.

A richiedere l’intervento dei carabinieri del luogo è stata la stessa madre, che dopo aver fatto sedere il piccolo sul seggiolino ha inavvertitamente abbassato la sicura centralizzata.

Chiudendo uno sportello ha chiuso in automatico tutte le portiere e avendo lasciato le chiavi all’interno si è vista impossibilitata a riaprire la vettura.

Il bimbo all’interno ha cominciato ad agitarsi, ma l’intervento dei militari dell’arma è stato provvidenziale.

Trovatisi davanti a una situazione di emergenza i carabinieri hanno rotto il vetro di una portiera, riuscendo così a sbloccare le sicure e a tranquillizzare la donna ed il piccolo.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single