MONCALIERI

Picchia e maltratta l’anziana madre. Fermato con lo spray al peperoncino

Il giovane è stato arrestato. E a Rivoli un uomo si è scagliato contro moglie e figlio

Ancora violenze tra le mura domestiche. Una piaga che dopo i mesi di clausura forzata determinati dalla pandemia, in cui molte donne si sono trovate a vivere fianco a fianco dei loro aguzzini senza potersi difendere, sembra essere nuovamente esplosa in tutta la sua brutalità.

Sono due i casi di maltrattamento sui quali i carabinieri delle compagnie di Moncalieri e Rivoli sono dovuti intervenire nel giro di appena 48 ore, ai danni di altrettante donne costrette a subire da mesi, e in silenzio, i soprusi dei familiari più stretti.

Il primo si è verificato nella serata di domenica, nel popoloso quartiere di Santa Maria, a Moncalieri. Qui i carabinieri del nucleo radiomobile hanno arrestato per maltrattamenti un uomo di 28 anni, A.R., colpevole di aver insultato e maltrattato l’anziana madre di 67 anni.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single