L'intervento nello storico quartiere di Borgo Dora

Porta Palazzo: via alla riqualificazione del Centro Palatino

Lavori assegnati alla Mercato Centrale di Firenze. L'inaugurazione della nuova struttura è prevista per marzo 2019

Approvata la concessione del mercato ittico di Porta Palazzo

E’ definitiva l’aggiudicazione del Centro Palatino di Porta Palazzo alla Mercato Centrale Firenze srl. La società fondata da Umberto Montano insieme al gruppo Human Company della famiglia Cardini – Vannucchi darà subito inizio ai lavori di riqualificazione della struttura, meglio conosciuta come “Centro Palatino“. L’assegnazione rappresenta il primo passo per ridisegnare il futuro della struttura, oggi quasi in disuso, e rientra nel progetto di riqualificazione dell’area di Porta Palazzo, il più grande mercato aperto d’Europa, e dello storico quartiere di Borgo Dora. L’inaugurazione del nuovo Mercato Centrale Torino è prevista per marzo 2019.

LE PAROLE DELL’ASSESSORE SACCO
“Ringrazio il personale degli uffici comunali per il lavoro svolto con grande impegno e la società Mercato Centrale che ha creduto nel progetto di fare dello storico mercato all’aperto piu’ grande d’Europa, oltre a un importante spazio cittadino di vendita al dettaglio, una delle principali attrazioni turistiche di Torino – commenta l’assessore comunale al Commercio, Alberto Sacco -. Sono certo che, dal prossimo anno, artigianato locale, scuola di cucina, attività commerciali, eventi culturali e spazi aggregativi faranno del Centro Palatino una delle mete più frequentate dai visitatori”.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single