CORSO ORBASSANO La protesta di Luciano contro la sosta selvaggia

La fermata è impraticabile, il disabile blocca il traffico [FOTO E VIDEO]

Troppe auto ferme, impossibile circolare con la carrozzella per un 71enne

Marciapiede impraticabile alla fermata del bus: disabile blocca corso Orbassano per protesta. La distanza che lo divide dalla fermata del bus di Santa Rita nord è di una manciata di metri. Peccato che il marciapiede venga da sempre utilizzato per i parcheggi delle automobili.

Lui si chiama Luciano Battagliotti, ha 71 anni e da undici è costretto su una sedia a rotelle: i medici, a causa dei suoi problemi circolatori, hanno dovuto amputagli il piede destro e gran parte della gamba.

IL VIDEO: 

Ma ancora oggi è la libertà quella che cerca: «Voglio non dover chiedere aiuto agli altri e prendere i mezzi pubblici come se fossi una persona normodotata. Sabato pomeriggio, quando ho finito il mio giro al mercato e sono andato a prendere il 5, ho visto per l’ennesima volta quelle automobili parcheggiate. Ho provato comunque a fare lo slalom tra le vetture ma ad un certo punto sono caduto e non sono più riuscito ad alzarmi».

È stato un signore che ha assistito alla scena ad aiutare Luciano: «Una volta ritornato sulla sedia a rotelle – continua l’uomo – mi sono messo in mezzo all’incrocio e ho bloccato il traffico». Che si è paralizzato in pochi minuti, visto che era l’ora di punta. Luciano ha anche chiamato i vigili, ma il loro intervento non ha ancora risolto le cose. Perché lunedì il disabile ci ha riprovato ma un’automobile ha nuovamente bloccato il suo passaggio.

«Mi accontenterei anche solo di una gettata di catrame – spiega Luciano – in modo da creare una piccola salita». Questo in realtà non risolverebbe il problema, perché con la sedia a rotelle dovrebbe comunque procedere in mezzo alla strada e al fianco delle automobili. Per risolvere definitivamente la questione ci vorrebbe l’intervento dei vigili o del Comune di Torino: «Sono andato molte volte a segnalare il mio disagio sia dai vigili che al Gtt, ma una volta presentata la segnalazione non è mai cambiato nulla».

loop-single