I due colpi erano stati messi a segno tra il 2016 e il 2017

Ricercato per due rapine a Torino, 25enne rintracciato e arrestato a Verbania

In un caso il malvivente (25 anni) puntò un coltello a serramanico alla pancia della vittima

Ricercato per due rapine a Torino, 25enne rintracciato e arrestato a Verbania.

Aveva messo a segno due colpi a Torino, tra il 2016 ed il 2017. E per questo la procura aveva emesso un ordine di carcerazione ai suoi danni. Dopo poco più di due anni di latitanza, il ricercato, un giovane di 25 anni, è stato rintracciato e arrestato dalla polizia a Verbania. Deve ora rispondere di rapina e furto.

RAPINA CON UN COLTELLO PUNTATO ALLA PANCIA
Nel primo raid malavitoso di cui lo si accusa (messo a segno in pieno centro a Torino), il 25enne, spalleggiato da altri complici, razziò un telefono cellulare e il portafoglio portandoli via alla vittima dopo averla minacciata con un coltello a serramanico puntato alla pancia.

STRAPPO’ IL TELEFONINO DI MANO ALLA VITTIMA
Nel secondo raid, verificatosi sempre nella città della Mole, il giovane trafugò un telefonino strappandolo di mano alla vittima.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single