E' successo a Torino Caselle

Ruba creme e profumi al duty free dell’aeroporto: bloccata dalla Finanza sull’aereo per Malta

La 50enne ha negato ogni responsabilità ma è bastato controllare i bagagli per trovare la refurtiva

Ruba creme e profumi al duty free dell'aeroporto di Torino Caselle: 50enne beccata dalla finanza a bordo dell'aereo per Malta (depositphotos).

Ha trafugato creme e profumi al duty free dell’aeroporto “Sandro Pertini” di Torino Caselle ma non è andata lontana. La ladruncola, una donna italiana di 50 anni, è stata, infatti, bloccata dagli uomini della guardia di finanza a bordo di un aereo diretto a Malta e denunciata con l’accusa di furto.

INCASTRATA DALLA VIDEOSORVEGLIANZA
I “baschi verdi” l’hanno individuata analizzando le immagini delle telecamere di sorveglianza dello scalo aeroportuale torinese e incrociando i dati sulle liste dei passeggeri imbarcati.

FERMATA QUANDO ERA GIA’ IMBARCATA
Fermata, tra lo stupore degli altri passeggeri, quando era già seduta nelle prime file dell’aereo, la 50enne è stata accompagnata negli uffici per i controlli: è bastato aprire il suo bagaglio per trovare la refurtiva e per far scattare la denuncia.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single