LA DECISIONE

San Mauro Torinese, chiesto stato di calamità per i danni provocati dalle esondazioni

Negli scorsi giorni il maltempo ha allagato cantine, box e cortili in via Sesia e nel complesso Green River

(depositphotos).

Danni a cantine, box, cortili e in diversi condomini, che ha costretto all’evacuazione di diverse famiglie in via Torino. Il Comune di San Mauro ha ufficialmente richiesto lo stato di calamità naturale alla Regione Piemonte.

I danni sono stati provocati principalmente dall’esondazione del Rio Sant’Anna. Il Comune ha quindi fatto richiesta di fondi finanziati dalla Regione per sostenere gli alluvionati. Inoltre, fanno sapere le autorità, verrà aperto un contro corrente per donazioni.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single