Le polemiche del dopo festival

Sanremo e lo sfogo di Ultimo: ecco cosa è successo in sala stampa [IL VIDEO]

"Voi dovete sempre rompere il c....", ha sbottato il cantautore 22enne rivolgendosi ai giornalisti

Lo sfogo di Ultimo in conferenza stampa a Sanremo

Mahmood si aggiudica la 69esima edizione del Festival di Sanremo con il brano “Soldi“. Secondo classificato l’artista romano “Ultimo“, terzi Il Volo. Una vittoria cui è seguita, subito dopo, una lunga polemica per il secondo posto del cantautore di San Basilio che non ha gradito il risultato scontrandosi dopo la finale con i giornalisti della sala stampa. A calmarlo, gli amici del Volo con i quali si è poi allontanato dopo un brutto battibecco con i reporter. Ma ecco cosa è successo davvero.

ECCO COSA E’ SUCCESSO DAVVERO
Ultimo visibilmente arrabbiato e deluso, ha subito attaccato: “Mi avete dato contro tutta la settimana e non sono felice, non sono ipocrita, non vengo qui a dire cose finte. Sono contento di avere partecipato a Sanremo ma sono amareggiato”. Per poi continuare, sempre con un tono freddo, a parlare della vittoria del giovane italo egiziano indicandolo come “il ragazzo Mahmood”. “A proposito? Quanti anni ha?” si è chiesto.

DOVETE SEMPRE ROMPERE IL  C…
A quel punto i critici hanno sottolineato il loro disappunto e uno, in particolare, rivolto a Ultimo, ha contestato: “vabbè, ma questo non è un dibattito”. “Voi dovete sempre rompere il c….”, ha sbottato il cantautore 22enne “qualsiasi cosa io dica o faccia a voi non va bene. Sapete che c’è, c’è che voi avete solo questa settimana per sentirvi importanti e vi permettete anche di giudicare la carriera di chi sta qui e non parlo solo di me”. Ultimo è poi partito nella notte senza presentarsi oggi a “Domenica In”.

LA RABBIA DI ULTIMO
Senza entrare nel merito dei giudizi, Ultimo probabilmente era molto arrabbiato per via del grande trionfo che ha ottenuto con il televoto. Tra il pubblico, lo ha scelto il 46,5 per cento, il 38,4 delle preferenze è andato al Il Volo e solo il 14,1 a Mahmood scelto, poi, evidentemente dalla giuria.

Video di Simona Totino

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single