COMMENTO DOPO PARTITA

Sarri e il bicchiere mezzo pieno: “Abbiamo fatto un ottimo primo tempo”

Il tecnico bianconero: "Nella ripresa episodi tutti sfavorevoli. E sul rigore arbitro un po' severo"

Maurizio Sarri (Depositphotos)

Prova a vedere il bicchiere mezzo pieno Maurizio Sarri. “Abbiamo disputato un ottimo primo tempo, forse uno dei migliori della stagione. Abbiamo mosso la palla molto bene” ha spiegato il tecnico bianconero ai microfoni di Sky, subito dopo il triplice fischio finale di Lazio Juventus. “Abbiamo la responsabilità di aver preso il gol all’ultimo minuto del primo tempo. Poteva essere importante andare a riposo in vantaggio” ha proseguito l’allenatore dei campioni d’Italia. Poi, ha sottolineato ancora “nella ripresa gli episodi sono stati tutti sfavorevoli. La cosa che dispiace è che siamo usciti con infortunati e squalificati”.

RIGORE UN PO’ SEVERO
Sarri ha detto di non esser del tutto d’accordo sulla chiara occasione da gol in occasione dell’espulsione di Cuadrado e del rigore assegnato alla Lazio e poi non trasformato da Immobile: “La palla andava verso l’esterno, la prima decisione dell’arbitro mi sembrava la più giusta. Se andiamo a riguardare lì non c’è stato un errore palese: mi è sembrato un po’ severo ma l’arbitro ha deciso così e va bene”.

SCUDETTO? SARA’ LOTTA A TRE
“Non mi piace la sensazione che ho spesso che possiamo fare meglio – ha poi aggiunto il mister – Non mi sto riferendo chiaramente a stasera dove secondo me abbiamo fatto bene al di là degli episodi sfavorevoli. Sicuramente possiamo fare meglio e con più continuità”. Lazio da scudetto? “Può darsi, dipende da quanto saranno in grado di proseguire questo momento straordinario, diciamo che sarà una lotta a tre“.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single