IL CASO

Sei scuole su dieci cadono a pezzi: per i cantieri serve un miliardo

Il 67,8% delle strutture regionali necessita di interventi di manutenzione urgente

Nuovo anno scolastico, problemi vecchi. Infatti, come spesso avviene quando si parla del patrimonio pubblico, anche le scuole piemontesi sono alle prese con una lunga serie di problemi dovuti a carenze strutturali e agli anni che passano.

Come rilevato dall’ultima indagine “Ecosistema Scuola” realizzata da Legambiente sullo stato del patrimonio edilizio scolastico e dei servizi educativi, in Piemonte ben il 67,8% delle strutture scolastiche necessitano infatti di interventi di manutenzione urgente. Un dato che preoccupa, soprattutto se paragonato a quello nazionale del 46,8% e considerando che l’86% degli edifici piemontesi abbia goduto di interventi di manutenzione straordinaria nell’ultimo quinquennio. D’altra parte sembra una situazione comprensibile se relazionata a quanto sia vetusto il patrimonio scolastico piemontese e risalente a prima dell’entrata in vigore delle norme antisismiche (74,3% degli edifici).

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single