IL RACCONTO

«Seguivo i ladri della bici di mia figlia ma il 112 non ha mandato nessuno»

La denuncia al giornale di una coppia di coniugi minacciati sabato in corso Cor sica

Dopo le accuse di inefficienza al numero unico 112 rivolte qualche giorno fa da due donne aggredite in strada, ieri se ne è aggiunta un’altra. Questa volta a sottolineare il cattivo funzionamento del servizio sono Nino Palmeras e sua moglie Loretta Tammeo. hanno telefonato al giornale perché dopo la brutta avventura patita, «è molto difficile avere fiducia nella giustizia».

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single