IL FATTO

Settimo Vittone, tenta di strangolare il compagno: i carabinieri arrivano in tempo e l’arrestano

In manette è finita una donna di 49 anni: aveva stretto una corda intorno al collo del partner

Svaligiano una casa e scappano in auto: tre 17enni rom acciuffate dai carabinieri. E' successo a Nichelino (foto: Depositphotos).

Ha tentato di strangolare il compagno mettendogli una corda intorno al collo. Se i carabinieri non fossero arrivati in tempo, chissà come sarebbe andata a finire. E’ successo, ieri, a Settimo Vittone, nel Torinese: in manette è finita una donna di 49 anni per tentato omicidio.

Quando i militari dell’Arma hanno raggiunto l’appartamento dei due, hanno trovato la donna intenta a stringere la corda intorno al collo del partner. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, entrambi hanno problemi con l’alcol.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single