IL CONCORSO

Sfilata di “Miss Mamma 2019”. A Pinerolo la corona a Jennifer

Un’impiegata di Torino si è aggiudicata la tappa. A giugno le finali nazionali

Le mamme hanno sfilato con abiti eleganti, ma hanno anche sostenuto prove di abilità come ballo, canto, illustrare ricette di cucina o prove creative e artistiche, in cui hanno coinvolto mariti e figli. E’ avvenuto domenica, al ristorante “Filodendro”, per la 26esima edizione di “Miss Mamma Italiana 2019”, arrivata a Pinerolo con la selezione per le pre finali nazionali.

La tappa di Pinerolo è stata vinta dalla dolce e simpatica Jennifer Barrella, 36 anni, impiegata di Torino, sposata con Giuseppe Bracci e mamma di Greta, Mattia e Ginevra, di 7, 5 e 4 anni. Jennifer ha i capelli castani, gli occhi azzurri e il sogno di girare il mondo in crociera. Nella categoria “Gold” si è imposta Letizia Ingrosso, 46 anni, direttore di una struttura sanitaria, di Abano Terme (Padova), sposata da 20 anni con Osvaldo Carletto e mamma di Francesco e Leonardo, di 20 e 16 anni.

Altre mamme che si sono aggiudicate il passaggio alle pre finali nazionali di giugno. Lucia Fanigliulo, 41 anni, casalinga di Nichelino, mamma di Chiara e Alessia, 14 e 7 anni, è stata la più “Glamour”. Mentre Serena Ruffoni, 45 anni, operatore sanitario, di Mathi, mamma di Francesca, Samantha, Riccardo ed Andrea, di 26, 25, 23 e 16 anni, si è rivelata la più “Solare”. “Miss Radiosa” è Luisella D’Andrea, 54 anni, impiegata di Beinasco, mamma di Martina. Premiata per la “Dolcezza”, invece, Marilena Comes, 50 anni, estetista di Orbassano, mamma di Asia. E ancora: Angela Duca, 55 anni, impiegata di Beinasco, mamma di Ambra di 25 anni, che è “Miss Fashion”, e Marcella Sara, 53 anni, impiegata di Torino, mamma di Francesco e Federico, di 25 e 23 anni, che è “Miss Sorriso”.

Il concorso nazionale di bellezza e simpatia è organizzato da Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti (ideatore e patron) ed è riservato alle mamme dai 25 ai 45 anni, mentre per quelle dai 46 ai 55 anni è prevista la fascia Gold. La manifestazione sostiene la onlus Arianne, nata per combattere contro l’endometriosi, una malattia che colpisce 3 milioni di donne italiane in età fertile. Per iscriversi gratuitamente al concorso: 0541-344300.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single