I primi risultati del sondaggio tra i nostri lettori tra dieci candidati

Una speranza per il Paese, Matteo Salvini batte Renzi. VOTA IL NOSTRO SONDAGGIO

Beppe Grillo si deve accontentare di un 11,43 per cento, forse scontando, nel favore popolare, i problemi che sta attraversando la giunta Raggi in quel di Roma

sondaggio
Sono già arrivate numerose, in questi primi giorni, le vostre risposte al nostro sondaggio su quale personaggio, tra i dieci che vi proponevamo, possa rappresentare una speranza per il nostro Paese. I risultati sono ancora parziali, naturalmente. Al momento, sul nostro sito www.cronacaqui.it è in testa il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, con il 24,29 per cento dei voti. Praticamente doppia l’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi, fermo al 15,71 per cento, che proprio da Torino e dalla convention del Lingotto ha rilanciato la sua sfida politica.
Beppe Grillo si deve accontentare di un 11,43 per cento, forse scontando, nel favore popolare, i problemi che sta attraversando la giunta Raggi in quel di Roma, nonché le polemiche piovute sul movimento. La sindaca Chiara Appendino, d’altra parte, si ferma al 7,14 per cento, superata (a livello di confronto “locale”) da Sergio Chiamparino, che ha un 8,57 per cento. Meglio di loro fanno il giornalista Marco Travaglio, che raggiunge il 10 per cento, come Giorgia Meloni, e Silvio Berlusconi che, per quanto avanti con gli anni, viene ancora visto come l’unica possibilità per la parte politica che si riconosceva in Forza Italia: per lui, un 8,57 per cento.
Decisamente distaccati sia Massimo D’Alema, con il 2,86 per cento, e Pierluigi Bersani, fanalino di coda con appena l’1,86 per cento delle preferenze. Le schede giunte in redazione, fanno segnare invece una preferenza più netta per Matteo Renzi, anche se non è mancato chi, sul tagliando, ha scritto chiaramente «nessuno di questi», un po’ a esempio della sfiducia nell’attuale classe politica. Il sondaggio prosegue, sia attraverso il sitowww.cronacaqui.it sia attraverso il giornale, con il tagliando da ritagliare, compilare e inviare in redazione. E’ possibile esprimere fino a tre preferenze su ogni scheda.

E inoltre, “privilegio” dei lettori del cartaceo rispetto al sito, è possibile anche indicare un altro nome, oltre ai dieci che vi abbiamo proposto. Può trattarsi di un politico, di un esponente della società civile come un imprenditore o un intellettuale, un artista, anche uno sportivo. Qui parliamo, infatti,di speranza per il nostro Paese, che può intendersi anche non come una leadership politica, ma come uno sprone, una “visione”, qualcosa che porti a credere in un futuro migliore. Dunque, votate ed esprimete le vostre preferenze, segnalateci altri nomi e noi li pubblicheremo assieme ai risultati aggiornati.

VOTA IL SONDAGGIO: http://bit.ly/2n9uG4H

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single