Quarto stop di fila per gli uomini di Banchi nella competizione continentale

Eurocup, vince Andorra: la Fiat Torino si arrende 83-77

Qualificazione a rischio dopo il ko sul campo degli spagnoli: perfetta parità nella differenza canestri

Altra sconfitta, la quarta di fila, per la Fiat Torino in Eurocup. La formazione di Banchi si arrende 83-77 sul campo del Morabanc Andorra e ora la qualificazione al secondo turno è a rischio, col vantaggio sugli spagnoli che si riduce proprio a 2 punti a tre gare dal termine e la parità nella differenza canestri negli scontri diretti.

LA PARTITA

Dopo un discreto avvio, Torino naufraga nel secondo quarto in cui i padroni di casa prendono il largo grazie soprattutto ai canestri di Fernandez e Blazic. A metà gara i punti da recuperare sono 11, ma la Fiat si riporta in partita con le triple di Vujacic e le buone giocate di Garrett e Patterson. A 10′ dal termine Torino è a -3 (62-59), ma Andorra riesce sempre a mantenere un buon margine. Nel finale si gioca per difendere il +6 del PalaRuffini, ma un clamoroso fallo tecnico fischiato a Patterson a 4 secondi dal termine consente alla Morabanc se non altro di pareggiare i conti.

MORABANC ANDORRA-FIAT TORINO 83-77 TABELLINO

Morabanc Andorra: Fernandez 19, Blazic 12, Stevic 16, Karnowski 8, Walker 6, Albicy 6, Diagne 6, Shurna, Colom, Jelinek 8, Copeland 2, Jankovic ne. All. Penarroya

Fiat Torino: Garrett 17, Vujacic 16, Patterson 16, Mazzola 5, Mbakwe 4, Parente, Poeta, Stephens 3, Washington 8, Okeke 4, Jones, Iannuzzi 4. All. Banchi

Arbitri: Zamojski (Polonia), Bissang (Francia), Ovinov (Russia)
Note: parziali 15-14, 42-31, 62-59.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single